Calciomercato Tottenham, primo acquisto dopo oltre 500 giorni. Ma non arriverà!

Calciomercato

Marco Salami

L'ultimo fu Lucas Moura, prima di due sessioni senza acquisti e una finale di Champions raggiunta proprio grazie al brasiliano. Ora un nuovo affare, che però non giocherà col Tottenham! Nel frattempo l'annuncio social del Leeds è tutto da ridere

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE IN DIRETTA

L'INTER CONTINUA A SPINGERE PER LUKAKU

Gli Spurs tornano a battere un colpo, non succedeva da più di cinquecento giorni. La strana storia della squadra finalista di Champions senza fare calciomercato termina col colpo Jack Clarke. Dopo i massicci investimenti per il nuovo stadio e la convinzione (ripagata) di puntare sui giocatori già in rosa, il Tottenham torna a mettere mano al portafoglio. L'ultima volta era successo con Lucas Moura, data 31 gennaio 2018. Poi un'intera stagione (quella appena conclusa) e ben due sessioni di mercato (estate e inverno) con uno zero nella casella degli acquisti. Il risultato è stato la gloria europea sfiorata in Champions, nella finale raggiunta proprio grazie alla clamorosa tripletta di quell'ultimo colpo, Lucas. Ora, finalmente, penultimo.

Chi è Jack Clarke

In mezzo sono trascorsi più di cinquecento giorni, 517 per la precisione. Anche se il nuovo acquisto, altra storia curiosa, non metterà piede nel nuovo stadio fino al 2020. Jack Clarke, di mestiere ala d'attacco, è infatti stato parcheggiato un altro anno in prestito nel Leeds in Championship. Per lui, nella scorsa stagione alle dipendenze del Loco Bielsa, venticinque partite giocate (quattro da titolare) con due gol e due assist messi a referto. Clarke è un classe Duemila inglese che fa della velocità e del dribbling le sue armi migliori. Mentre per vedere un nuovo giocatore indossare per davvero la maglietta degli Spurs servirà attende ancora qualche giorno. Stando ai media inglesi, fari sempre puntati su Tanguy Ndombele del Lione, per cui il club è pronto a sborsare più di 60 milioni di euro. 

Arrivederci, anzi no

Sul fronte opposto il Leeds ha invece dato spettacolo su Twitter con un doppio annuncio tutto da ridere. Prima il comunicato ufficiale che informava tutti i tifosi dell'accordo raggiungo con gli Spurs: "Il club conferma che Clarke ha completato il suo trasferimento in Premier al Tottenham. Desideriamo ringraziarlo e augurargli il meglio per il suo futuro", con tanto di foto triste e hashtag "Arrivederci Jack". Dunque, un minuto esatto dopo, ecco comparire l'immagine sorridente dello stesso Clarke accompagnata dal messaggio: "Il club è felice di annunciare l'arrivo di Clarke in prestito dal Tottenham, #CiaoJack".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche