Calciomercato, Milan su Angel Correa: in uscita Cutrone e André Silva

CalcioMercato

Tre operazioni legate tra loro: i rossoneri trattano il giocatore dell’Atletico, ma prima bisogna cedere Cutrone - su cui c’è il Wolverhampton - e André Silva, che potrebbe andare al Monaco. Jorge Mendes sta lavorando a tutte e tre le trattative

CORSA E ANIMO DA GUERRIERO: CHI È CORREA

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

MILAN E IL SOGNO MODRIC, BOBAN STUDIA LA STRATEGIA

Un tris di operazioni che potrebbe stravolgere l’attacco del Milan. I rossoneri hanno individuato in Angel Correa dell’Atletico Madrid il profilo giusto da consegnare a Marco Giampaolo. L’argentino, che può giocare da esterno o da seconda punta, ha già dato l’ok al trasferimento e ha presentato le proprie richieste di ingaggio. Il club spagnolo chiede almeno 55 milioni di euro e non è disposto a scendere dalla valutazione effettuata. Ad ogni modo, questa trattativa è legata alla doppia cessione di Patrick Cutrone e André Silva, su cui sta lavorando Jorge Mendes. Per l’attaccante italiano c’è il Wolverhampton, mentre per il portoghese il Monaco. Il procuratore è anche il regista dell’operazione tra Milan e Atletico, visti gli ottimi rapporti che ha coi due club. Il Milan ha parlato sia con l’agente di Angel Correa, Augustin Jimenez, che con l’Atletico, che come detto ha chiesto più di 50 milioni.

Contatti per Demiral, attesa per Modric

Proseguono i contatti per Merih Demiral, che è il giocatore preferito di Giampaolo per la difesa; la Juventus lo valuta 40 milioni di euro nel caso in cui l’operazione dovesse concretizzarsi senza che i bianconeri conservino opzioni sul futuro del turco. Inoltre, l’infortunio di Chiellini potrebbe portare la Juve a prendere tempo prima di procedere all’eventuale cessione. Per quanto riguarda Luka Modric, il passo è stato fatto ma ormai bisogna attendere il rientro del Real Madrid dalla tournée.

I più letti