Roma, Veretout: "Fonseca mi ha convinto, questa è una grande squadra"

Calciomercato

Il centrocampista francese si è presentato in conferenza stampa: "L’allenatore mi ha fatto un discorso che mi è piaciuto e mi ha convinto a prendere una decisione. A Roma c’è un ambiente bellissimo. Dzeko? Può aiutarci, è un gran giocatore"

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

DE ROSSI VOLA IN ARGENTINA: "CHE EMOZIONE". VIDEO

Jordan Veretout è uno dei calciatori da cui riparte il nuovo corso della Roma. Fortemente voluto da Paulo Fonseca, il centrocampista francese è stato presentato in conferenza stampa al centro sportivo di Trigoria. "Ho scelto la Roma perché una grande squadra e farà l'Europa League: questo per me è un passo in avanti; poi mi è piaciuto il discorso che mi ha fatto Fonseca, ha influito. Ha detto di volermi fortemente, mi ha convinto a prendere una decisione" ha raccontato il giocatore. Che subito ha voluto segnare gli obiettivi stagionali: "Vogliamo tornare a giocare la Champions, lavoreremo per raggiungerlo. Dzeko in questo senso sicuramente ci potrà aiutare, è un grande giocatore bravo sotto porta. Vogliamo fare una bella stagione e regalare qualche soddisfazione ai tifosi, qui c'è un ambiente bellissimo".

Veretout nella nuova Roma

Come collocazione tattica, Veretout ha mostrato subito grande disponibilità per il ruolo da ricoprire. "A centrocampo ho giocato in molti ruoli e sono diventato più maturo quando sono stato impiegato davanti alla difesa, perché occorre una riflessione maggiore. In un reparto a tre la mezzala può avere maggiore propensione offensiva, quando si gioca a due bisogna garantire più sicurezza. Numero di maglia? Quelli che mi piacciono sono già occupati, mi prenderò un po' di tempo per sceglierne un altro" ha concluso il giocatore. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche