Juventus, Dybala non si allenerà fino al 5 agosto. Le ultimissime news di mercato

Calciomercato

Nonostante l'argentino sia tornato in anticipo dalle vacanze per parlare con Sarri e capire le intezioni della Juve, la società bianconera ha comunicato al giocatore che non si allenerà fino al 5 agosto: la speranza è di chiudere prima la trattativa con lo United che porterebbe Lukaku a Torino 

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE NEWS

DYBALA-LUKAKU, A CHE PUNTO E' LA TRATTATIVA

LE RICHIESTE DI DYBALA ALLO UNITED PER LASCIARE LA JUVE

Il matrimonio tra Dybala e la Juventus sembra proprio essere arrivato alle battute finali. La trattativa con lo United all’interno di uno scambio con Lukaku non è più un mistero per nessuno, lo stiamo dicendo oramai da diversi giorni. Ma dopo la prima offerta bianconera, il viaggio di Paratici a Londra per sedersi al tavolo con tutte le parti (agenti giocatori e dirigenti Red Devils), le richieste fatte pervenire dall’entourage dell’attaccante argentino per accettare il trasferimento (10 milioni di euro netti a stagione a fronte dei 7 che guadagna alla Juve), il nuovo aggiornamento che arriva da Torino irrompe fragoroso nella dinamica delle parti e fa chiaramente capire come la chiara volontà del club bianconero sia quella di andare avanti sino in fondo con la trattativa con il club inglese. E, soprattutto, di chiuderla il prima possibile.

La Juve a Dybala: niente allenamento fino al 5 agosto

Nonostante l’attaccante argentino - come documentato dalle nostre telecamere - sia tornato a Torino dalle vacanze nella mattinata di giovedì 1 agosto per conoscere in prima persona Sarri, riprendere ad allenarsi insieme ai nuovi e vecchi compagni e provare a capire quali fossero le vere intenzioni della società nei riguardi dell’attuale numero 10, in tutta risposta il club bianconero ha comunicato al giocatore che, come previsto dal programma originario, avrebbe ripreso ad allenarsi solo il 5 agosto. Della serie: Caro Paulo, inutile che vieni alla Continassa, meglio aspettare. Una decisione presa unilateralmente dalla dirigenza bianconera che l’attaccante argentino non ha potuto far altro che accettare e che lascia chiaramente intendere come la volontà e la speranza della Juve sia quella di concretizzare lo scambio nei prossimi giorni. Evitando magari il reciproco imbarazzo di trascorrere alcuni giorni da separati in casa su un campo di allenamento. Non proprio la risposta attesa da Dybala. Che ora avrà altri 4 giorni di vacanza in più per riflettere sul suo futuro e aggiornarsi sulle contrattazioni londinesi attorno al suo prossimo contratto.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche