Calciomercato Juventus, si tratta per Lukaku. E lo United non lo convoca per il Milan

Calciomercato

La trattativa fra i bianconeri e i Red Devils per lo scambio fra il belga e Dybala sta vivendo ore caldissime. Se la Joya non si allenerà fino al prossimo 5 agosto, un segnale forte arriva anche dall'Inghilterra, dove Solskjaer non ha convocato il proprio attaccante per la prossima sfida di ICC in programma contro il Milan

MAN UNITED-MILAN LIVE

DYBALA FERMO FINO AL 5 AGOSTO

ANCHE POGBA OUT CONTRO IL MILAN: MAL DI SCHIENA

SCAMBIO DYBALA-LUKAKU: SUPER PLUSVALENZA PER LA JUVE

Era successo anche durante i giorni caldi della trattativa che lo avrebbe dovuto portare all'Inter. Il Manchester United lascia fuori ancora una volta Romelu Lukaku, che non prenderà così parte alla sfida di International Champions Cup contro il Milan in programma nella giornata di sabato. Ole Gunnar Solskjaer rinuncia per l'ennesima volta in questo precampionato all'attaccante belga, non convocato e al centro di una vera e propria telenovela di mercato. Altro segnale forte di come i discorsi fra lo United e la Juventus siano decisamente avviati in questi ultimi giorni di trattative per i Red Devils, dal momento che il mercato in Premier chiuderà il prossimo 8 agosto. L'affare che dovrebbe portare a Manchester Dybala e a Torino proprio Lukaku sta vivendo ore intensissime e potrebbero esserci novità molto presto. Inutile quindi rischiare infortuni che potrebbero complicare il tutto (anche Dybala, per esempio, non si allenerà fino al prossimo 5 agosto).

Aspettando Dybala

Lukaku è anche colui che, arrivati a questo punto, ha meno responsabilità di tutti. Già, il belga osserva a distanza quanto sta succedendo lato Juventus, con Dybala che sta trattando con lo United per cercare l'intesa economica sul proprio contratto. L'argentino, dopo essere tornato a Torino dalle vacanze post Copa America, non si allenerà con Sarri fino al prossimo 5 agosto. Nel frattempo, dopo il blitz dello stesso Paratici in Inghilterra, l'attaccante ha chiesto ai Red Devils un ingaggio da 10 milioni di euro netti a stagione. Quasi una partita a scacchi dunque. Lukaku, nel frattempo, resterà fuori dal campo, con un occhio a quanto accadrà contro il Milan e un altro proiettato verso la Joya.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche