Napoli, Ancelotti su James: "Se ne parla troppo. Lozano? Il mercato è ancora lungo"

Calciomercato

L'allenatore commenta positivamente il ko per 2-1 in amichevole contro il Barcellona. Poi parla anche di due obiettivi di mercato come Rodriguez e Lozano: "Le trattative chiudono a fine mese, vediamo che succede. Se devo parlare di qualcosa che riguarda James, lo chiedo direttamente a lui"

DE LAURENTIIS SUL MERCATO NAPOLI: DA LOZANO A JAMES

BARCELLONA-NAPOLI 2-1: IL RACCONTO

IN ATTACCO PIACE ANCHE EVERTON SOARES

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Soddisfazione al di là del ko. È quanto si percepisce nelle parole di Carlo Ancelotti dopo la sconfitta del suo Napoli per 2-1 a Miami contro il Barcellona, partita decisa nel finale da Rakitic dopo il vantaggio di Busquets e l'autogol di Umtiti, propiziato da Callejon. "La squadra mi è piaciuta, i ragazzi hanno disputato una gara di personalità - spiega Ancelotti - in linea con quello mostrato nelle ultime due amichevoli con Liverpool e Marsiglia. Di fronte avevamo un avversario che conosciamo tutti e che ha tantissima qualità, se non sei organizzato li subisci. Ma noi siamo stati efficaci e pronti a tenere lo stesso ritmo di palleggio".

“Si parla troppo di James. Lozano? Mercato chiude a fine agosto”

Napoli e Barcellona si ritroveranno sabato al Michigan Stadium di Ann Arbor. Altro test utile agli azzurri per mettere benzina nelle gambe e alimentare certezze, tecniche e tattiche. "Nel totale delle occasioni probabilmente ne abbiamo avute più noi che il Barca - ricorda Ancelotti -. Sabato giocheremo un'altra partita e siamo fiduciosi di poter fare ancora bene, contro una grandissima squadra". Inevitabile toccare il tema mercato e parlare di due degli obiettivi del Napoli: Hirving Lozano, esterno d'attacco messicano classe 1995 di proprietà del PSV, e James Rodriguez, in uscita dal Real Madrid dopo il prestito biennale al Bayern Monaco. "Di Lozano non so nulla – è la posizione di Ancelotti - ma sfortunatamente il mercato chiude a fine agosto quindi aspettiamo cosa succederà". Poca voglia di parlare invece del futuro di James Rodriguez, già alle dipendenze dell'allenatore del Napoli a Madrid e per un breve periodo a Monaco di Baviera. "Credo sia un argomento di cui si parla troppo, non ne voglio parlare in questo momento. Se devo parlare di qualcosa che lo riguarda, lo chiedo direttamente a lui".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.