Roma, casting difesa: anche Mustafi nella lista di calciomercato

CalcioMercato

La trattativa per Rugani è in fase di stallo e intanto i giallorossi seguono anche Lovren e Nkoulou. L’ultima idea di Petrachi è Mustafi dell’Arsenal, che potrebbe arrivare in prestito con diritto di riscatto ma gli inglesi chiedono 25 milioni

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LA ROMA PUNTA KALINIC: CONTATTI CON L'AGENTE

Un difensore centrale: è questa una delle priorità del calciomercato della Roma. La dirigenza riflette sul profilo migliore da consegnare a Paulo Fonseca in tempi brevi, visto l’imminente inizio del campionato e i pochi giorni che mancano alla fine della sessione estiva. La trattativa per Daniele Rugani resta in standby: i giallorossi non sono convinti che la richiesta della Juventus tra conguaglio economico e contropartite tecniche sia pertinente. Oltre al centrale bianconero, c’è stato un ritorno di fiamma per Dejan Lovren, l’opzione preferita dall’allenatore portoghese, e resta l’idea Nicolas Nkoulou, che vorrebbe lasciare il Torino. L’agente del francese era oggi in città per manifestare proprio questa intenzione, tuttavia la Roma è indecisa se cominciare una trattativa con i granata dopo la questione Petrachi; peraltro esiste una clausola che impedisce alla Roma di prendere giocatori dalla prima squadra.

Mustafi il nome nuovo

Tra i difensori, anche se non in cima alla lista, c’è anche Shkodran Mustafi: un’operazione difficile più per il prezzo che non per le caratteristiche del giocatore. L’Arsenal preferisce la formula di prestito con obbligo di riscatto, ma col passare del tempo potrebbero esserci aperture ad un prestito con diritto. Nelle ultime ore ci sono state primissimi segnali positivi sotto quest’aspetto. Se fosse questa la formula, dunque, sarebbero maggiori le possibilità di chiusura dell’affare, ma i Gunners chiedono 25 milioni, un prezzo al momento ritenuto troppo alto dalla Roma.

I più letti