Roma Florenzi, possibile cessione a gennaio: le news di calciomercato

CalcioMercato
©LaPresse

Florenzi sta giocando pochissimo alla Roma e vorrebbe avere più spazio per non perdere gli Europei della prossima estate: per questo motivo potrebbe lasciare i giallorossi già a gennaio. Contatti con la Fiorentina, ci pensa anche l'Inter. All'estero ci sono il Lione e lo Shanghai Shenhua

Alessandro Florenzi è una notizia, non un caso. Una notizia di mercato, un possibile colpo per gennaio. Non è la voglia di lasciare la Roma, quanto piuttosto la volontà di giocare per non perdere Euro 2020. Questa l'unica motivazione che potrebbe separare Florenzi dalla squadra di cui è anche capitano. Il classe '91 è ormai una riserva, impiegato per appena 12 minuti da Fonseca nelle ultime cinque partite ufficiali. Per questa ragione, Alessandro Florenzi sta iniziando a valutare l'ipotesi di trasferirsi a gennaio, anche se non c'è ancora in piedi alcuna trattativa.

Contatti con la Fiorentina

Ci sono stati dei contatti con la Fiorentina, dove ci sono Vincenzo Montella, allenatore che lo fece esordire in Serie A 8 anni fa, e Daniele Pradè, direttore sportivo che lo conosce benissimo. Nelle idee tattiche viola, Florenzi potrebbe essere più esterno alto (in un tridente con Ribery e Chiesa) piuttosto he terzino destro, ruolo ricoperto ottimamente fin qui da Lirola. Un pensiero lo sta facendo anche l'Inter: Antonio Conte ha già avuto Florenzi in Nazionale, potrebbe essere un prezioso rinforzo per il suo 3-5-2.

Le opzioni all'estero

Non solo Serie A, c'è chi osserva con attenzione la situazione riguardante Alessandro Florenzi anche al di fuori dell'Italia. In Francia, ad esempio, c'è il Lione di Rudi Garcia, altro suo vecchio estimatore. Infine c'è la pista cinese: dopo El Shaarawy, lo Shanghai Shenhua potrebbe provare a prendere dai giallorossi anche lo stesso Florenzi. L'esterno classe 1991 guadagna tanto alla Roma e la società non intende cederlo in prestito secco: condizioni che chiaramente restringono il cerchio delle pretendenti. 

I più letti