Calciomercato Ibrahimovic news: distanza col Milan, il Napoli resta in corsa

Calciomercato
©Getty

L’attaccante svedese potrebbe essere un rinforzo di lusso per Milan e Napoli, ancora lontane dagli obiettivi stagionali in campionato. Boban sta mediando per i rossoneri, ma resta distanza su parte economica e durata, gli azzurri restano in corsa col Bologna che si affida a Mihajlovic

"Vado in una squadra che deve vincere di nuovo, che deve rinnovare la propria storia, che è in cerca di una sfida contro tutti. Solo così riuscirò a trovare gli stimoli necessari per sorprendervi ancora". Con queste parole, Zlatan Ibrahimovic ha annunciato pochi giorni fa novità imminenti sul suo futuro, che molto probabilmente sarà in Italia. Al momento il giocatore non ha ancora sciolto alcuna riserva sul proprio futuro. Il Milan gli offre 3 milioni di euro più 6, ma lo svedese ne chiede di più. Inoltre, le richieste del giocatore sono differenti anche per quanto riguarda la durata del contratto: lui vuole un contratto da 18 mesi garantiti, i rossoneri vogliono legare la seconda stagione ad un obiettivo di squadra da raggiungere, che al momento pare essere il quarto posto. Zvonimir Boban sta cercando di mediare con il giocatore per comprendere se ci sia la possibilità di venirsi incontro.

Le altre pretendenti: Napoli e Bologna

Nel frattempo il Napoli ha intensificato i contatti e quindi resta pienamente in corsa, con Ibrahimovic che sarebbe tentato da questa soluzione. Anche il Bologna non molla la presa, con Sinisa Mihajlovic che tiene aperti i contatti con lo svedese, senza ancora affrontare però alcun discorso economico.

Massara: "Momento di riflessione". Ma Bigon rilancia: "Noi ci siamo"

E con Bologna e Milan in campo questa sera nel posticipo della 15^ giornata, oltre ai tre punti c'è in palio anche la questione Ibra. "E' una suggestione che abbiamo spiegato e raccontato più volte", il ds rossoblù Riccardo Bigon parla ai microfoni di Sky Sport nel prepartita e ricorda il canale diretto tra Miha e lo svedese. "L'ultimo contatto è stato a novembre, il calciatore aveva detto che avrebbe deciso a dicembre e ormai ci siamo. Siamo propensi a parlarne, qualora decidesse di prendere questa strada". A stretto giro sono arrivate anche le dichiarazioni del pari ruolo rossonero Frederic Massara: "Non ci sono aggiornamenti, non c'è una vera trattativa in corso", spiega più prudente il ds del Milan dal Dall'Ara. "Per Ibrahimovic è un momento di riflessione, siamo in attesa. Potrebbe giocare subito? E' un'eventualità plausibile, ma visto che è fermo da qualche settimana avrebbe bisogno innanzitutto di allenarsi un po': dovrebbe essere considerato un rinforzo da gennaio per chiunque".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche