Mercato Milan, Reina svela: "Firmai con i rossoneri perché Donnarumma doveva partire"

Calciomercato

Il portiere spagnolo, appena passato all'Aston Villa, ha rivelato il retroscena dietro al suo approdo in rossonero, nell'estate 2018: "Avevo firmato perché Gigio doveva essere ceduto, ma poi rimase. Ho fatto del mio meglio per la sua crescita"

MILAN-UDINESE LIVE

Due giorni dopo aver lasciato il Milan, Pepe Reina torna sulla sua esperienza in rossonero raccontando il motivo per cui… vi era approdato. “Avevo firmato con il Milan perché Donnarumma doveva essere ceduto, ma poi alla fine rimase”, la sua rivelazione fatta a Onda Cero.

Era l’estate del 2018, e la dirigenza rossonera gli aveva prospettato un campionato da titolare, vista la partenza praticamente certa di Gigio Donnarumma, il portiere titolare, poi rimasto, che nell’ultimo anno e mezzo l’ha praticamente chiuso, permettendogli di mettere insieme appena 13 presenze tra campionato e coppa (una sola nella stagione in corso, contro il Genoa, con la papera sulla punizione di Schone e il riscatto all’ultimo minuto parando il rigore proprio al danese).

"Ho aiutato Gigio a crescere"

Nonostante la delusione, resta il comportamento da vero professionista di Reina: mai una polemica e un ruolo da “chioccia” nei confronti del compagno-rivale più giovane: “Ho fatto del mio meglio anche per aiutare Gigio nella sua crescita. Il Milan è un po' in difficoltà, ma tornerà ai suoi livelli”, ha aggiunto lo spagnolo, che adesso riparte dall’Aston Villa, dove è approdato in prestito secco “fino a giugno con l’obiettivo di aiutare la squadra a fare bene. All’Aston Villa avrò l’opportunità di giocare ogni settimana e di tornare a sentirmi un giocatore".

Un ritorno in Premier per lui, dopo gli 8 anni al Liverpool: “Sono stato fortunato”, ha commentato. “Ho giocato in quattro campionati diversi ed ho incontrato quattro differenti culture. Alla fine quello in cui ci si sente di più calciatori è quello inglese ed è in Premier che ho vissuto le mie annate migliori”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche