Calciomercato Inter, Mourinho: "Eriksen gioca". Ma i nerazzurri sono ottimisti

Calciomercato

Lo Special One non molla la presa su Eriksen: "Contro il Watford giocherà e i nerazzurri non ci hanno ancora fatto offerte". Ma in casa Inter c'è ottimismo per il buon esito dell'affare e si lavora per ridurre le distanze con il Tottenham

 

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Contro il Watford, gara in programma sabato e valida per la 23^ giornata di Premier League, Christian Eriksen occuperà regolarmente il suo posto nel centrocampo del Tottenham. Parola di José Mourinho: "Eriksen giocherà contro il Watford. Inter? Se sono ottimisti, vuol dire che sono pronti a farci un’offerta, cosa che non è ancora avvenuta. Chiedete all’agente, ne sa più di me. Quando vedo le persone parlare, specie chi ha ruoli di responsabilità, rimango sorpreso. Eriksen sta facendo del suo meglio ed è normale che fino al 31 gennaio non sia totalmente focalizzato nella squadra. Non capisco questo ottimismo, anche perché da un po' di partite si dice che ogni partita che gioca è l'ultima", le parole in conferenza dell’allenatore portoghese alla vigilia della sfida di campionato. Frasi che però non preoccupano più di tanto l’ambiente nerazzurro, sempre più ottimista di riuscire a portare il giocatore in Italia già a gennaio. Dopo aver incassato il "sì" del giocatore alla proposta contrattuale da 8 milioni di euro più due di bonus a stagione, l’Inter (dirigenti e intermediati incaricati dalla società nerazzurra) è al lavoro per limare le distanze: 12 milioni di euro più bonus l’offerta del club di Suning, 20 milioni la richiesta del Tottenham per privarsi di Eriksen – che andrà in scadenza di contratto a giugno 2020 – già a gennaio.

Inter al lavoro per limare le distanze

Servirà dunque tempo e l’abilità dei dirigenti nerazzurri per riuscire ad arrivare alla fumata bianca, ma la cena andata in scena giovedì sera a Milano tra l’amministratore delegato della parte sportiva dell’Inter Beppe Marotta e l’agente del centrocampista danese Martin Schoots – utile per definire tutti i dettagli contrattuali con il calciatore – certifica come i nerazzurri siano in fortissimo pressing su Eriksen. Titolare sabato contro il Watford in Premier, ma con un futuro che potrebbe essere lontano dall’Inghilterra.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.