Milan, Bonaventura verso il non rinnovo: è in scadenza. Le news di calciomercato

Calciomercato

Il centrocampista è in scadenza e non dovrebbe rinnovare il contratto: si va verso l'addio dopo sei anni in rossonero. Milan alle prese anche con la questione Donnarumma: prolunga o va via

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Il Milan guarda già al futuro. Dall'addio di Boban ai possibili cambiamenti nell'assetto societario, la rivoluzione è iniziata dalla dirigenza. In panchina, nella prossima stagione, non dovrebbe esserci Stefano Pioli e anche all'interno della rosa ci saranno dei cambiamenti importanti. Il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic è sempre più lontano e si va sempre più verso l'addio anche di Jack Bonaventura. Il contratto del centrocampista classe 1989 è in scadenza e non dovrebbe essere prolungato. Il Milan avrebbe così deciso di privarsi un calciatore che veste la maglia rossonera da 6 anni e che era ritornato, anche a buoni livelli, dopo quasi un anno di stop a causa di una lesione al ginocchio sinistro.

Donnarumma: rinnovo o addio?

Donnarumma è un altro problema che il Milan dovrà affrontare. Il portiere è in scadenza al termine della stagione 2020/2021 e la società rossonera dovrà decidere se lasciarlo arrivare alla fine del contratto o procedere al rinnovo rispettando le limitazioni imposte da Elliott per il tetto salariale. Nonostante la giovane età, Donnarumma è uno dei migliori portieri del mondo, ma per far cassa la società dovrà cederlo durante la prossima sessione di mercato. Come hanno spiegato Luca Marchetti e Gianluca Di Marzio nel corso di #CasaSkySport i rossoneri hanno seguito Sirigu, il sondaggio effettuato però non si è concretizzato. Soltanto dopo aver chiarito la questione Donnarumma, il Milan potrà poi pensare eventualmente a un altro portiere. Andrea Belotti, invece, è stato in passato un obiettivo concreto dei rossoneri. L'attaccante però, oltre a essere il capitano del Torino, è legatissimo all'ambiente e alla tifoseria granata e non dovrebbe muoversi, anche perché Cairo non ha intenzione di cederlo. Ogni estate si parla di un possibile addio di Belotti, ma solo l'Atletico Madrid in questi anni ha presentato un'offerta importante per il centravanti classe 1993.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche