Florenzi ancora a Valencia, accordo con la Roma. Futuro: ipotesi Atalanta o Fiorentina

Calciomercato

L'ex capitano giallorosso ha trovato l'accordo per continuare in prestito al club spagnolo fino al termine del 2019/20. E il futuro è un rebus, forse ancora lontano da Roma: il Valencia ci pensa, i nerazzurri e la viola (che avevano già cercato Florenzi a gennaio) si rifanno sotto

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

 

Alessandro Florenzi e il Valencia hanno trovato l'accordo per chiudere insieme la stagione. Fumata bianca fondamentale, visto che il contratto di prestito tra club e giocatore sarebbe scaduto il prossimo 30 giugno: il tema in questione è tra i grandi rebus della ripartenza, soprattutto per quei calciatori contrattualmente a cavallo di due campionati. Ma nel caso di Florenzi tutto è andato liscio, con la Roma stessa ad aver dato l'ok al Valencia per estendere il termine dell'accordo. Poi l'ex capitano giallorosso ha parlato con la società anche del suo futuro oltre il 2019/20. E la carriera di Florenzi potrebbe proseguire lontano da Roma. Un'opzione sarebbe quella di rimanere al Valencia: al di là del lockdown, Florenzi in Spagna si è trovato molto bene in questi mesi. Ma ci sono stati segnali anche da parte di Atalanta e Fiorentina, già a gennaio sulle tracce del classe '91. L'Atalanta era stata la squadra di Serie A che ci era andata più vicino, poi Florenzi optò per un club straniero proprio per non giocare contro la Roma almeno in questa prima fase. Se invece le strade di Roma e Florenzi dovessero separarsi, ascoltare le proposte da parte dei nerazzurri e della viola potrebbe essere significativo per il giocatore.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche