Calciomercato 2021: tutte le date della finestra estiva e di gennaio

Calciomercato

La FIGC ha ufficializzato le date del calciomercato 2020/2021: la prima sessione andrà da martedì 1° settembre a lunedì 5 ottobre 2020 (ore 20), la seconda da lunedì 4 gennaio a lunedì 1° febbraio 2021 (ore 20). Regolamentati anche i termini e le date per stipulare gli accordi preliminari ed esercitare i diritti di riscatto e controriscatto. I calciatori si trasferiranno nei nuovi club solo con l'inizio della nuova stagione sportiva

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI

Una stagione sportiva pronta a ripartire, poi – una volta archiviata l’annata calcistica 2019/2020 – spazio al calciomercato. La FIGC, in un lungo comunicato, ha ufficializzato le date del calciomercato per la stagione 2020/2021 che si svolgerà in due finestre: dal 1° settembre al 5 ottobre 2020 (ore 20) e dal 4 gennaio a lunedì 1° febbraio 2021 (ore 20); per le cessioni di contratto all’estero, si applicheranno i termini stabiliti dalle finestre di mercato delle Federazioni di destinazione. I trasferimenti dei giocatori saranno effettivi con l'inizio della nuova stagione sportiva 2020/2021. La Figc, inoltre, ha ufficializzato anche le date per siglare gli accordi preliminari e per esercitare le opzioni di riscatto e di controriscatto.

Accordi preliminari

È consentito alle società e ai calciatori di stipulare e depositare presso la piattaforma telematica federale accordi preliminari da lunedì 1° giugno 2020 e fino a lunedì 31 agosto 2020. In deroga a quanto previsto nella stagione 2019/2020, saranno consentiti in questo periodo accordi tra società appartenenti allo stesso campionato e/o girone. I contratti preliminari che saranno depositati dopo il 31 agosto non saranno ritenuti validi.  Bisogna sottolineare come - per salvaguardare l'integrità dei campionati, linea guida questa fornita dalla FIFA - i trasferimenti dei calciatori saranno realmente effettivi a partire dal 1° settembre, giorno di riapertura ufficiale del calciomercato che coincide con l'inizio della nuova stagione sportiva. 

Riscatti e controriscatti

Sono state regolamentate anche modalità e date per poter esercitare i diritti di riscatto e controriscatto. La possibilità di effetturare i diritti di riscatto previsti nei trasferimenti temporanei relativi alla stagione sportiva 2019/2020 tra società professionistiche e dilettantistiche deve essere effettuata:

  • da mercoledì 17 giugno a venerdì 19 giugno 2020.

L’esercizio dei diritti di riscatto previsti nei trasferimenti temporanei stipulati nel primo periodo della campagna trasferimenti 2020/2021 può essere effettuato:

  • da lunedì 4 gennaio a lunedì 1° febbraio 2021 (ore 20.00).

Tra società professionistiche: l'esercizio dei diritti di riscatto e controriscatto previsti nei trasferimenti e nelle cessioni di contratto annuali e nelle cessioni di contratto biennali (dove non sia previsto il diritto di controriscatto) relativi alla stagione sportiva 2019/2020 e nelle cessioni di contratto biennali relative alla stagione sportiva 2018/2019 deve essere effettuato:

  • da mercoledì 17 giugno a venerdì 19 giugno 2020 o da lunedì 17 agosto a mercoledì 19 agosto 2020, per le opzioni per le quali sia previsto il diritto di controriscatto.
  • da lunedì 17 agosto a mercoledì 19 agosto 2020, per le opzioni per le quali sia previsto il diritto di controriscatto.
  • da giovedì 20 agosto a sabato 22 agosto 2020, per il controriscatto.

I diritti di riscatto previsti nelle cessioni di contratto temporanee biennali stipulate nella campagna trasferimenti della stagione sportiva 2019/2020 (ove non sia previsto il diritto di controopzione) possono altresì essere esercitati:

  • da martedì 1° settembre a lunedì 5 ottobre 2020 (ore 20.00)

I diritti di opzione previsti nelle cessioni di contratto temporanee biennali stipulate nella campagna trasferimenti della stagione sportiva 2019/2020 (dove non sia previsto il diritto di controriscatto) e nei trasferimenti e nelle cessioni di contratto temporanei stipulati nel primo periodo della campagna trasferimenti 2020/2021 (dove non sia previsto il diritto di controriscatto), possono inoltre essere esercitati:

  • da lunedì 4 gennaio a lunedì 1° febbraio 2021 (ore 20.00).

Svincolati

I calciatori professionisti che si sono svincolati entro il 31 agosto 2020 potranno essere tesserati da un nuovo club: 

  • da martedì 1° settembre 2020 a mercoledì 31 marzo 2021

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.