Calciomercato Napoli, pronta l'offerta per Osimhen: il Lille vuole 70 milioni

Calciomercato
©LaPresse

Attaccante nigeriano classe 1998 di proprietà del Lille, Osimhen è tra gli obiettivi del Napoli per l'attacco. Il club francese ha fissato il prezzo per il suo cartellino: vale circa 70 milioni di euro. Il club azzurro attende una risposta dal giocatore, che intanto ha visitato la città, e si prepara a offrire 50 milioni più il cartellino di Ounas

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Ha un prezzo il cartellino di Victor Osimhen, attaccante nigeriano del Lille entrato nella lista degli obiettivi di mercato del Napoli. Il club francese valuta infatti il giocatore classe 1998 circa 70 milioni di euro. Una cifra rilevante, per un giocatore che in 38 partite nella stagione 2019/2020 con la maglia del Lille ha segnato 18 reti e servito 6 assist tra Ligue 1, coppe nazionali e Champions League: numeri ottenuti giocando da attaccante centrale, in un assetto offensivo con due ali e un trequartista alle sue spalle.

 

Osimhen, ex di Wolfsburg e Charleroi, ha visitato Napoli nella giornata di martedì e successivamente è stato a Capri dove ha con ogni probabilità incontrato il presidente Aurelio De Laurentiis, un modo per convincersi ancora di più che il progetto azzurro è quello giusto per la sua crescita. Veloce e bravo ad attaccare la profondità, oltre che molto concreto, l'attaccante del Lille potrebbe essere il nome giusto per l'attacco degli azzurri. Il Napoli attende una risposta dal giocatore, che compirà 22 anni il prossimo 29 dicembre, ma intanto per il suo cartellino sarebbe pronto a offrire 50 milioni più bonus oltre al cartellino di Adam Ounas, oggi in prestito al Nizza e valutato tra i 15 e i 20 milioni.

Szoboszlai primo obiettivo

Il primo nome sull’agenda dei dirigenti azzurri è poi il centrocampista del Salisburgo Dominik Szoboszlai. In settimana è in programma un incontro con gli agenti del 19enne per illustrargli il progetto. Sullo sfondo resta però anche il Milan: a gennaio Boban aveva trovato un accordo per l’ungherese ma adesso il Napoli è avanti e spera di anticipare possibili mosse future di Rangnick, che stravede per il giocatore. Il ragazzo ha una clausola rescissoria da 25 milioni di euro.

Allan piace ad Ancelotti

Szoboszlai prenderebbe il posto di Allan che resta in uscita. L’obiettivo del club di De Laurentiis è quello di incassare tra i 30 e i 35 milioni di euro dalla cessione del centrocampista brasiliano. I primi club interessati  però sarebbero disposti a spendere 20 milioni di euro. La squadra più attiva è l’Everton del suo ex allenatore Ancelotti, pronto a spingersi fino a 25 milioni.

“Bloccato” Magalhaes, piace Rashica

Per la difesa il Napoli ha inoltre “bloccato” il difensore brasiliano classe ’97 del Lille Gabriel Magalhaes, valutato sui 25 milioni di euro. È extracomunitario come Osimhen. Gli azzurri restano poi molto interessati anche a Under della Roma ma tengono caldo anche il nome di Milot Rashica, ala sinistra classe ’96 del Werder Brema.

CALCIOMERCATO: SCELTI PER TE