Coronavirus Italia, le news di oggi giovedì 2 luglio

live coronavirus
©Getty

Secondo i dati forniti dal Ministero della Salute in Italia si sono registrati 201 casi e 30 decessi nelle ultime 24 ore. In Lombardia 98 nuovi positivi e 21 vittime. Un numero in forte rialzo nella regione più colpita dall'emergenza dovuto ad aggiornamenti  "riferibili alla tempistica con cui le anagrafi comunali e gli ospedali comunicano tali dati"

1 nuovo post

Coronavirus, tutte le notizie di giovedì 2 luglio

  • Ministero Salute: in Italia 201 casi e 30 morti nelle ultime 24 ore
  • Lombardia, comunicati 98 nuovi positivi e 21 decessi
  • Sci: Mondiali Cortina confermati nel 2021, niente rinvio
  • Malagò: "Senza palestre scolastiche danno enorme, su sport di contatto stiamo con Spadafora"
  • Tennis: Djokovic guarito, tampone negativo
  • Ufficiale, Roland Garros con il pubblico: 20 mila al giorno
  • Italia: 30mila sanitari contagiati, 12% del totale
  • Usa: record di contagi in un giorno, oltre 50mila
  • Brasile: superati i 60mila morti
  • Russia: oltre 660mila i casi di positività accertati
  • Speranza: “Non esclusa una seconda ondata del virus, serve cautela”
- di Redazione SkySport24

In Calabria dal 6 luglio via libera a sport di contatto

Nuova ordinanza del presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, che ha approvato il documento della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome del 25 giugno: "Dal 6 luglio è consentita la ripresa degli sport di contatto e squadra"
- di Redazione SkySport24

Algeria, altri 385 contagi da ieri

Sono 385 i nuovi casi di coronavirus registrati nelle ultime 24 ore, che portano a 14.657 il bilancio totale dei contagiati nel Paese
- di Redazione SkySport24

Slovenia, quarantena per arrivi da tre Paesi

La Slovenia ha deciso di imporre la quarantena di due settimane agli arrivi da Croazia, Francia e Repubblica Ceca. La misura restrittiva scatterà sabato con l'obiettivo di contenere il contagio da coronavirus, che ha ripreso il trend al rialzo in diversi Paesi europei
- di Redazione SkySport24

Sicilia, 9 nuovi casi: 8 sono migranti a Noto

In Sicilia registrati 9 nuovi casi di positività al coronavirus: 8 sono migranti, tutti asintomaci, sbarcati dalla "Mare Jonio" e condotti a Noto. Il nono caso invece in provincia di Trapani
- di Redazione SkySport24

Nel Lazio 11 nuovi casi

 11 casi positivi e zero decessi nella Regione Lazio. 6 degli 11 casi sono stati registrati a Roma città.
- di Redazione SkySport24

Piemonte, 13 casi e 5 morti

In Piemonte cresce di 179 il numero dei guariti dal coronavirus, di 5 quello dei decessi e di 13 quello dei casi positivi

- di Redazione SkySport24

Decessi solamente in 4 regioni

Le 30 vittime per coronavirus registrate nelle ultime 24 ore hanno riguardato pazienti di sole 4 regioni: Lombardia (21), Piemonte (5), Toscana (3) ed Emilia-Romagna (1). Le altre regioni, comprese le province autonome di Trento e Bolzano, non hanno registrato nuovi decessi
- di Redazione SkySport24

82 pazienti in terapia intensiva in Italia

Attualmente i casi attivi in Italia sono 15.060: di questi 14.015 si trovano in isolamento domiciliare asintomatici o con pochi sintomi, 963 persone sono ricoverate con sintomi. I pazienti in terapia intensiva sono 82
- di Redazione SkySport24

Ministero Salute: 201 positivi e 30 decessi nelle ultime 24 ore

Secondo il bilancio fornito dal Ministero della Salute il numero dei casi positivi al Covid-19 in Italia è salito a 240.961 (+201 rispetto al giorno precedente), di cui 191.083 guariti (+366) e 34.818 morti (+30). Effettuati 53.243 tamponi nelle ultime 24 ore.
- di Redazione SkySport24

Ufficiale, Roland Garros con il pubblico: 20mila al giorno

Il Roland Garros sarà il primo torneo tennistico dello Slam con il pubblico dopo l'emergenza sanitaria provocata dal coronavirus. Lo ha annunciato il presidente della federtennis francese, Bernard Giudicelli: "Quest'anno si giocherà con il pubblico, 20mila persone al giorno, e 10mila al massimo per le finali". ROLAND GARROS CON IL PUBBLICO

- di Redazione SkySport24

Lombardia, i dati provincia per provincia

A Como 4 positivi in più, a Varese 5, a Monza 2, a Milano 28, a Lodi 3, a Pavia 3, a Sondrio 2, a Lecco 2, a Bergamo 23, a Brescia 9, a Mantova 5, a Cremona 5
- di Redazione SkySport24

Lombardia, i numeri di oggi

  • Casi positivi +98 (94.108 +0,10%)
  • Deceduti +21 (16.671 +0,13%)
  • Guariti +188 (67.630 +0,28%)
  • Tamponi +9.440 (1.054.415 +0,90%)
  • Incidenza positivi: 1,04% (-0.26)
- di Redazione SkySport24

Lombardia, 98 nuovi positivi e 21 decessi

Sono 98 i nuovi casi positivi al coronavirus in Lombardia e 21 le vittime. Un numero in forte rialzo rispetto ai giorni scorsi ma, viene sottolineato che si tratta di aggiornamenti "riferibili alla tempistica con cui le anagrafi comunali e gli ospedali comunicano tali dati"
- di Redazione SkySport24
- di Redazione SkySport24

Conte: “Seconda ondata? Relativamente tranquilli”

Così il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte: "Ho detto che possiamo affrontare la socialità tenendo le distanze, lavandoci le mani, usando la mascherina quando a contatto. Sulla seconda ondata io non ho mai minacciato nulla: ho detto un'altra cosa, che con il piano di controllo siamo in condizione di affrontare con relativa tranquillità anche i prossimi mesi".
- di Redazione SkySport24

Sci, Mondiali di Cortina: niente rinvio, restano nel 2021

I mondiali di sci di Cortina si terranno nel 2021 (dal 9 al 21 febbraio), come inizialmente programmato, e non nel 2022, data ipotizzata nel corso dell'emergenza coronavirus e richiesta dalla federazione italiana. Lo ha appena deciso la federazione internazionale
- di Redazione SkySport24

Malagò: “Su ripresa sport di contatto stiamo con Spadafora”

Sulla questione della ripresa degli sport di contatto "stiamo dalla parte del ministro Spadafora, lo dico molto chiaramente. Mi sembra che ci sia uno scontro tra le  istituzioni, ma ci hanno educato a dover essere assoggettati al parere del Comitato Tecnico Scientifico. Ci auguriamo che il prima possibile si esca da questo impasse, con una situazione di confusione che si è creata anche con le Regioni, e credo che il pressing che sta facendo Spadafora sia in linea con le esigenze del mondo sportivo". Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò.
- di Redazione SkySport24

Malagò: “Totale disaccordo su uso Cig da federazioni”

Il ricorso alla Cassa integrazione da parte di alcune federazioni sportive "non è una materia di competenza del Coni, ma siamo molto in disaccordo perché crea una situazione di grande disagio”. Lo ha dichiarato il presidente del Coni Giovanni Malagò.
- di Redazione SkySport24

Malagò: “Senza uso palestre rischio perdere una generazione”

Il rischio che le palestre scolastiche non possano essere utilizzate dalle società sportive “è una cosa assurda, si sta creando oltre il danno anche la beffa". Lo dice il presidente del Coni Giovanni Malagò al termine della Giunta. “Volley, basket e pallamano sono notevolmente colpite da questa situazione. I 4/5 delle Asd non hanno palazzetto, una palestra in concessione, ma svolgono attività in strutture scolastiche fuori dalle ore didattiche. È sacro che ci sia spazio per le necessità delle classi, ma non si può fare a danno dell’attività motoria. C'è il rischio di perdere un pezzo di generazione".
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche