Calciomercato, Suarez chiama Lautaro: "Grandi cose all'Inter. Se arrivasse lo aiuteremmo"

Calciomercato

I big del Barça continuano a mandare messaggi all'argentino, questa volta è Suarez: "Lautaro è un grandissimo. Se dovesse arrivare da noi lo aiuteremmo ad ambientarsi". Sul ritorno di Neymar: "Difficile, ma a volte nel calcio succedono cose incredibili"

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTIVE LIVE

I big del Barcellona "chiamano" Lautaro Martinez. Dopo le parole di Leo Messi, adesso è Luis Suarez a elogiare le qualità dell’attaccante dell’Inter, da tempo nel mirino del club blaugrana. "Lautaro è un grandissimo giocatore. Sta giocando ad altissimo livello nell’Inter. Non è facile arrivare in Italia dall’Argentina e mostrare tutto quello che ha fatto, in un calcio complicato come quello italiano. È giovane e se dovesse arrivare al Barça cercheremo di aiutarlo. Per adattarsi e per aiutarlo a sentirsi a suo agio", ha affermato Luis Suarez nel corso di un’intervista esclusiva rilasciata a Sport. Parole importanti quelle dell’attaccante uruguaiano, che confermano come tutto l’ambiente Barcellona creda nelle qualità del calciatore dell’Inter.

"Ritorno Neymar? Difficile, ma nel calcio nulla è impossibile"

leggi anche

Messi promuove Lautaro: "Al Barça? E' completo"

Lautaro ma non solo, nei pensieri del mondo blaugrana c’è sempre il grande ex Neymar: "Tutti i grandi giocatori sono sempre i benvenuti da noi. Tutti sanno che giocatore è Neymar, lui sa benissimo il grande affetto che la squadra e i tifosi hanno nei suoi confronti", ha affermato Suarez al Mundo Deportivo. "Un suo ritorno? La situazione attuale nel mondo lo rende complicato, ma nel calcio a volte accadono cose incredibili, nulla è impossibile", ha aggiunto.

"Liga ormai sfumata. Pensiamo alla Champions"

leggi anche

Il Real ai tifosi: "Non andate a Cibeles"

Suarez a Sport ha poi analizzato la stagione del Barcellona, ammettendo come "la conquista della Liga sia ormai quasi impossibile", visti i 4 punti di vantaggio del Real Madrid a due giornate dal termine del campionato. "A Vigo ci siamo giocati le nostre chance. Se avessimo battuto il Celta avremmo fatto un’altra prestazione contro l’Atletico. La rete subito negli ultimi minuti da Iago Aspas ci ha fatto male. Ora dobbiamo finire bene la stagione e concentrarci sulla Champions", ha concluso l’attaccante del Barcellona.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche