Verona, Juric: "Futuro? Offerta generosa del presidente, ma sto facendo delle valutazioni"

Calciomercato

L'allenatore croato conferma i propri dubbi riguardo alla permanenza in gialloblù: "Valutazioni in corso su quanto il club possa ancora crescere. Nei prossimi giorni dovrei prendere una decisione". Su di lui, è forte l'interessamento della Fiorentina

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Con la salvezza già ampiamente conquistata, il Verona comincia a ragionare sul proprio futuro. In particolare su quello di Ivan Juric, artefice di una stagione straordinaria che ha portato la squadra, inizialmente costruita per evitare la retrocessione, a contendere fino all'ultimo un posto per la zona Europa League. Alla vigilia della sfida di campionato contro il Torino, l'allenatore croato ha approfittato per fare il punto sul proprio futuro in conferenza stampa, ammettendo i propri dubbi riguardo alla prossima stagione: "Penso sia giusto e normale che io faccia le mie valutazioni. Con il mio staff abbiamo fatto un grande lavoro e siamo orgogliosi di aver innalzato il livello sportivo del club e nell'offerta, generosa, che mi è stata presentata dal presidente Setti vedo tanta stima e riconoscenza: lo devo solo ringraziare".

"Nei prossimi giorni prenderò una decisione"

leggi anche

Setti: "Juric? Speriamo di continuare insieme"

Juric ha voluto precisare come i suoi pensieri non si siano soffermati sulla parte economica dell'offerta, ma sulla prospettiva sportiva: "Sto valutando quanto possa ancora crescere l'Hellas Verona in proiezione futura. Tra oggi e domani, o comunque nei prossimi giorni, dovrei prendere una decisione. Per me è stata una stagione fantastica, la situazione iniziale era difficile e colloco questa avventura al primo posto tra le esperienze che ho avuto in carriera". Un attestato di stima verso i propri ragazzi importantissimo, da parte di chi era riuscito nella stagione 2016-17 a portare il Crotone in Serie A per la prima volta nella sua storia. Nella testa di Juric, però, questo Verona ha fatto ancora di più: resta da capire se questo possa bastare per vederlo ancora sulla panchina gialloblù anche nel prossimo campionato.

Il futuro di Juric tra Verona e Fiorentina

approfondimento

La Fiorentina vuole Juric, il Cagliari su Liverani

A occupare i pensieri di Ivan Juric non c'è, infatti, soltanto l'eventuale percorso di crescita del Verona nella prossima stagione, ma anche l'interessamento manifestato nelle ultime ore dalla Fiorentina. Se infatti fino a qualche settimana fa sembrava scontata la permanenza dell'allenatore croato in gialloblù, adesso la situazione è cambiata. Il club viola, vista la difficoltà di arrivare a Daniele De Rossi, ancora sprovvisto di patentino per allenare ai massimi livelli, ha deciso di puntare forte proprio su Juric. L'allenatore del Verona, come da lui stesso dichiarato in conferenza stampa, ha ricevuto un'offerta formale di rinnovo del contratto (che scadrà a fine stagione) da parte del proprio club, ma si è preso ancora qualche giorno di tempo prima di dare una risposta definitiva.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche