Calciomercato Lazio, David Silva ai dettagli e Muriqi sempre più vicino

Calciomercato

Accordo raggiunto per lo spagnolo, che arriverà a parametro zero dal Manchester City e firmerà un contratto triennale: mancano solo alcuni dettagli burocratici. Vicinissimo anche l'attaccante del Fenerbahce, per un'operazione da 16 milioni di euro più bonus, e in porta si pensa a Sergio Rico

CALCIOMERCATO, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI LIVE

La Lazio si prepara a rivivere la Champions League dopo 13 anni e la società è al lavoro per regalare a Simone Inzaghi una rosa adeguata per affrontare al meglio tutti gli impegni. I biancocelesti sono ormai a un passo dall'acquisto di David Silva. Il 34enne spagnolo si libererà dal Manchester City, il cui contratto scadrà a fine stagione, e arriverà alla Lazio a parametro zero: la trattativa è ormai vicina alla conclusione positiva, manca solo la risoluzione di alcuni dettagli burocratici per i quali però la società biancoceleste è fiduciosa di chiudere entro due o tre giorni. In settimana potrebbe arrivare già la chiusura del cerchio per far firmare un contratto triennale a David Silva, al momento ancora impegnato nella Final Eight di Champions League con il club inglese.

approfondimento

Lazio scatenata: tutti gli obiettivi dopo il colpo Silva

Il presidente Lotito e il direttore sportivo Tare, però, non si fermano qui: dopo aver praticamente chiuso per David Silva hanno fatto importanti passi avanti anche per l'acquisto di Vedat Muriqi. Il 26enne attaccante del Fenerbahce, 15 gol in 32 presenze in questa stagione, è sempre più vicino al club biancoceleste per un'operazione che porterà nelle casse del club turco 16 milioni di euro più bonus.

Per la porta si pensa a Sergio Rico

leggi anche

Immobile: "Lazio, rinnovo e rimango a vita"

Non solo la fase offensiva nei pensieri della dirigenza biancoceleste, si ragiona anche su come rinforzare la difesa. In particolar modo, la Lazio ha pensato in queste ore a Sergio Rico, portiere di proprietà del Siviglia e in prestito al Paris Saint-Germain. Il 27enne estremo difensore spagnolo, 8 presenze e 4 cleen sheet al PSG, tornerà al termine della stagione al proprio club di appartenenza, nel quale ha però un contratto in scadenza a giugno 2021. L'ostacolo più grande per l'acquisto di quello che, nelle idee della Lazio, dovrebbe essere il secondo di Strakosha riguarda l'ingaggio percepito dal calciatore. Una cifra molto importante che richiederebbe uno sforzo da parte della società biancoceleste. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche