Inter, c'è il sì di Kolarov: si cerca l'accordo con la Roma

Calciomercato

Contatti positivi tra i nerazzurri e il laterale serbo, in uscita dalla Roma: bisognerà solo trovare l'indennizzo per i giallorossi. Conte può prepararsi ad accogliere un rinforzo di esperienza, sia per la fascia che per la difesa a tre

CALCIOMERCATO, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI LIVE

 

È bastata una telefonata. L'Inter piomba su Aleksandar Kolarov: dopo tre stagioni alla Roma (con 132 presenze e 19 gol), l'esterno serbo aveva già deciso di lasciare la capitale. E appena i nerazzurri l'hanno saputo è scattato il tentativo: Kolarov avrebbe subito detto sì, nonostante offerte di altri club sul tavolo. L'unico nodo, a questo punto, riguarda le modalità di addio al giallorosso, perché Kolarov ha un contratto fino al 2021. L'Inter dovrà dunque trovare l'indennizzo economico giusto per la Roma. Poi avrà campo libero.

Leader e jolly per Conte

leggi anche

Vidal-Inter, adesso si può: primi contatti

L'innesto del serbo farebbe sempre parte di quel piano di acquisti mirati che ha messo d'accordo Conte e Zhang nell'ultimo decisivo incontro di martedì. Kolarov a novembre farà 35 anni: nella stagione appena conclusa ha garantito partite (42) e gol (7), ma è chiaro che in prospettiva Inter funzionerà soprattutto come alternativa di esperienza sia per la fascia che per la difesa a 3. Un giocatore affidabile, carismatico e pronto subito. Come voleva Conte.

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche