Calciomercato Cagliari, idea Godin: trattativa in corso con l'Inter

Calciomercato

I due club, che giovedì si sono incontrati per parlare del futuro di Nainggolan, hanno avviato un discorso a parte per il centrale uruguaiano. Da capire se quest'ultimo vorrà provare a trovare un accordo con i rossoblù. Per la moglie Sofia si tratterebbe di un ritorno in Sardegna

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Non solo Nainggolan nei discorsi fra Cagliari e Inter. Nella giornata di giovedì, all'interno della sede della squadra milanese, è andato in scena un incontro fra i due club. Da una parte il presidente dei rossobù Giulini, dall'altra la dirigenza nerazzurra. In cima alla lista delle priorità, ovviamente, il futuro del centrocampista belga ma il discorso non si è limitato a quello. Si è parlato anche di Diego Godin, difensore centrale classe 1986 che con Conte nell'ultima stagione ha collezionato 36 presenze con un finale in crescendo. Se fra Inter e Cagliari non sarà più di tanto un problema trovare un accordo, il discorso diventa molto più complicato quando si sposta sulla volontà del giocatore, tutta da decifrare. Da vedere infatti se l'ex bandiera dell'Atletico Madrid, sbarcato in Serie A la scorsa estate, vorrà o meno trovare l'intesa con il club rossoblù. 

La curiosità

vedi anche

Giulini: "Nainggolan al Cagliari? Resta all'Inter"

Chissà se la moglie di Godin, Sofia Herrera, possa giocare un ruolo decisivo per l'esito della trattativa. Il padre Pepe Herrera, infatti, ha giocato in Italia con le maglie di Cagliari e Atalanta fra il 1990 e il 1997.  Nata nel 1993, quando il padre vestiva la maglia rossoblù, Sofia si è laureata presso la Scuola Italiana di Montevideo nel 2010 in arti decorative ed ha cominciato a frequentare Diego Godin nel 2013. In Sardegna, dunque, è di casa. Da vedere se ci tornerà in compagnia del difensore. Il Cagliari ci prova.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche