Calciomercato Manchester United, Bale in prestito se Sancho non arriva

Calciomercato
©LaPresse

Red Devils al lavoro per rinforzare l'attacco di Solskjaer: per Sancho il Borussia Dortmund chiede 116 milioni, l'alternativa low cost secondo Sky Sports è nell'arrivo in prestito di Bale. Il gallese al Real Madrid percepisce uno stipendio da 14,5 milioni a stagione

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Non c'è solo Jadon Sancho nel mirino del Manchester United. Nel caso in cui l'affare con il Borussia Dortmund per la stellina inglese non dovesse andare a buon fine, i Red Devils hanno già un'alternativa pronta. Come spiega Sky Sports, c'è Gareth Bale nel mirino dello United. Nonostante il club di Manchester abbia fatto passi in avanti con gli agenti del giocatore, è complicato soddisfare le richieste del Borussia Dortmund, che valuta il cartellino di Sancho circa 116 milioni di euro. Un'alternativa di lusso ma low cost è rappresentata dal gallese del Real Madrid, 20 volte in campo (14 da titolare) con 3 reti e 2 assist nella scorsa stagione.

L'apertura alla Premier di inizio mese

vedi anche

Bale come Blanka: i look più strani del calcio

Bale, contratto in scadenza nel 2022, è al Real Madrid dal 2013 e ha messo insieme con i blancos 251 presenze e 105 reti in tutte le competizioni. A inizio settembre, in un'intervista a Sky Sports News, il 31enne gallese aveva spiegato che avrebbe preso in considerazione un trasferimento in Premier League se lo United avesse dimostrato interesse e avesse visto nei progetti di Ole Gunnar Solskjaer l'intenzione di far di lui un protagonista della rosa 2020/21. Il Real Madrid non ha mai messo ufficialmente in vendita Bale, ma sarebbe pronto a cederlo in prestito liberandosi di uno stipendio da 14,5 milioni netti a stagione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche