Atletico-Suarez, c'è l'accordo. Le ultime news di calciomercato dalla Spagna

Calciomercato
©Ansa

Secondo il Mundo Deportivo, i colchoneros sono vicini all'attaccante uruguaiano, pronto a lasciare il Barcellona dopo sei stagioni. La partenza di Morata in direzione Juve libererebbe il posto per lui nella rosa di Simeone. Sport assicura: Suarez e i blaugrana avrebbero trovato l'intesa sulla rescissione del contratto

CALCIOMERCATO: LE TRATTATIVE DEL 22 SETTEMBRE LIVE

Il futuro di Luis Suarez non sarà alla Juventus, per stessa ammissione del Chief Football Officer bianconero Fabio Paratici, ma potrebbe essere ancora in Spagna. Non al Barcellona, club che il centravanti uruguaiano potrebbe salutare a stretto giro. Secondo il Mundo Deportivo, quotidiano molto vicino al club blaugrana, l'Atletico Madrid avrebbe infatti trovato l'intesa con il calciatore classe 1987: contratto biennale, per una pedina gradita all'allenatore dei colchoneros Diego Simeone (che sarebbe in costante contatto con Suarez) e con un altro anno di legame ancora con il Barcellona. Perché l'affare si concluda, però, ci sono due condizioni da soddisfare.

Suarez-Barcellona, c'è intesa per la rescissione?

leggi anche

Juve, Morata atterrato a Torino: oggi le visite

La prima, stando a quanto riporta il Mundo Deportivo, sarebbe di natura economica: Suarez avrebbe voluto dal Barcellona il pagamento dell'intero ingaggio fino a fine 2021, proposta inizialmente non accolta dal club. Dopo una negoziazione tra le parti, secondo l'altro quotidiano catalano Sport, è stata trovata l'intesa. Suarez avrebbe rinunciato a una parte dell'ingaggio della stagione 2020/21 in cambio del suo cartellino. L'altro scoglio da superare è invece tecnico: con l'ingaggio del centravanti uruguaiano, l'Atletico deve liberare un posto in attacco. Secondo i media spagnoli, l'indiziato numero uno per l'addio sarebbe stato Diego Costa, legato al club da un ingaggio da 8 milioni a stagione, ma le evoluzioni delle ultime ore sull'asse Morata-Juve potrebbero garantire al centravanti brasiliano con passaporto spagnolo la permanenza a Madrid.

Suarez libera Morata?

leggi anche

Vidal all'Inter, primo addio eccellente al Barcellona

Il futuro di Morata potrebbe essere infatti in Serie A: come spiegato da Sky Sport, la Juventus ha riallacciato i rapporti con l'attaccante classe 1992, all'Atletico Madrid da gennaio 2019 e  già a Torino per due stagioni tra il 2014 e il 2016. Il club spagnolo ha aperto alla formula del prestito oneroso a 10 milioni di euro circa con diritto di riscatto fissato intorno ai 45 milioni di euro, per un'operazione da 55 milioni totali (ai quali vanno aggiunti 2 milioni di bonus). In caso di addio di Morata, l'Atletico sarebbe pronto ad accogliere in squadra Suarez. Che lascerebbe così dopo sei stagioni il Barcellona, ma non la Liga.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche