Hauge: "Milan? Ci sono stati contatti". Le news di calciomercato

Calciomercato

Il norvegese conferma l'interesse del Milan: "Ci sono stati dei contatti con una squadra italiana, a loro è piaciuto quello che hanno visto quando li abbiamo sfidati. Se il mio club dice sì, sono pronto a questo grande salto". In caso di intesa, il classe 1999 arriverebbe subito. Niente prestito al Bodo Glimt fino a dicembre

MILAN, ARRIVA HAUGE: "IO CON IBRA, NON VEDO L'ORA"

Da avversario in Europa League a possibile nuovo acquisto. Jens Petter Hauge ha stregato il Milan nella sfida giocata contro il Bodo/Glimt. La squadra di Pioli ha vinto per 3-2 passando il turno, ma la rete e le giocate dell'attaccante norvegese classe 1999 hanno spaventato i rossoneri. E dopo la partita contro il Vaalerenga (vinta per 2-0), nella quale Hauge ha sbagliato anche un rigore, lo stesso giocatore ha confermato l'interesse: "So che ci sono stati dei contatti con una squadra italiana – le sue parole alla tv norvegese NRK - A loro è piaciuto quello che hanno visto quando li abbiamo sfidati. Vedremo cosa accadrà. Giocano un calcio che mi diverte. è un'opportunità entusiasmante che bisogna prendere sul serio e considerare. Se il club è soddisfatto dell'offerta che riceverà, sento di poter fare il passo più grande possibile. Voglio un club in cui ci sono buone possibilità di giocare e un allenatore che ha fiducia in me come giocatore e vuole migliorarmi".

La trattativa

leggi anche

Chi è Hauge? Conosciamolo meglio

In realtà l'interesse del Milan era nato prima ancora della partita contro il Bodo/Glimt. Il classe 1999 si è confermato in quella sfida, con un gol e un assist, convincendo i rossoneri a insistere per portarlo in Italia e regalarlo a Stefano Pioli come nuova alternativa sulla trequarti. C'è tanta concorrenza (Manchester United ma soprattuto Lipsia e Salisburgo). Il Milan sta provando ad accelerare per prenderlo subito con la speranza di chiudere presto la trattativa, per questo nelle ultime ore è andato in scena un incontro (positivo) con gli agenti del ragazzo. Ci sono stati passi in avanti importanti, il Bodo/Glimt ha già dato l'ok al trasferimento e i rossoneri stanno lavorando per chiudere l'operazione: in caso di intesa, il giocatore arriverebbe subito in rossonero. Niente prestito al Bodo Glimt fino a dicembre. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche