Calciomercato, l'Atletico Madrid torna su Milik: le richieste del Napoli

Calciomercato

Dopo la risoluzione contrattuale con Diego Costa, gli spagnoli sono pronti a tornare sull'attaccante polacco già seguito in passato e in scadenza di contratto a giugno con il club azzurro. Le richieste del Napoli e gli scenari

CAGLIARI-NAPOLI LIVE

Durante la scorsa sessione di calciomercato l'Atletico Madrid ci aveva provato, per poi abbandonare la pista per le richieste economiche del Napoli ritenute eccessive e perché il giocatore aveva in mente ancora la Serie A nel suo futuro. Prima il flirt con la Juve, poi il mancato matrimonio con la Roma sfumato proprio a un passo dal sì definitivo: ora Arkadiusz Milik potrebbe nuovamente tornare con prepotenza nei pensieri dell’Atletico Madrid. Il club spagnolo, infatti, è alla ricerca di un attaccante dopo la risoluzione contrattuale con Diego Costa e la situazione contrattuale del polacco del Napoli fa gola: il classe 1994, infatti, è in scadenza a giugno 2021 e a partire dal 1° febbraio 2021 può firmare a parametro zero con un altro club.

Il Napoli non fa sconti: le richieste azzurre

approfondimento

Diego Costa-Atletico Madrid, l'addio è ufficiale

Gli elementi, dunque, portano tutti nella direzione di un addio di Milik a gennaio, ma trovare la soluzione che accontenti tutte le parti in causa non è semplice. Il ragazzo, mai preso in considerazione dal Napoli in stagione tanto che non è stato inserito né nella lista Serie A né in Europa League, vorrebbe partire e giocare con continuità nell’anno dell’Europeo; il Napoli, dal canto suo, vorrebbe monetizzare il più possibile dalla sua cessione. L'incontro avvenuto nelle scorse settimane tra il suo agente e la dirigenza azzurra non ha sbloccato la situazione, anzi: il Napoli non sembra intenzionato a concedere particolari "sconti" sul cartellino, ma per farlo partire al momento continua a chiedere una cifra tra i 15 e i 18 milioni di euro. Valutazione ritenuta eccessiva da diversi club, che fiutano l'affare a parametro zero. Ora, però, il ritorno in scena dell’Atletico Madrid potrebbe cambiare gli scenari, sempre che dalla Spagna arrivi la mossa (e la proposta) giusta che metta d’accordo tutte le parti coinvolte nella vicenda.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche