Juventus, Paratici: "Mercato di opportunità, non di necessità"

Calciomercato

Il dirigente bianconero ha parlato a margine della sfida contro il Bologna: "Mercato? Non abbiamo necessità, la finestra di gennaio è fatta di opportunità. Crediamo molto in Kulusevski". Poi sul momento della Juve: "Altalena di emozioni, dalla sconfitta con l'Inter alla vittoria in Supercoppa. Parole Chiellini? Quando i più anziani parlano non lo fano mai a caso"

CALCIOMERCATO: LE TRATTATIVE LIVE

Un sesto posto in classifica da migliorare (con la gara contro il Napoli ancora da recuperare) e le battute d’arresto di Milan e Inter da sfruttare. Dopo la Supercoppa vinta mercoledì a Reggio Emilia contro la squadra di Gattuso, la Juventus arriva alla gara contro il Bologna con tante motivazioni. E con attenzioni anche al calciomercato. A tal proposito, prima della partita contro i rossoblù è intervenuto Fabio Paratici ai microfoni di DAZN: "Se siamo in una fase di riflessione riguardo al mercato? Non abbiamo necessità, il mercato di gennaio è fatto di opportunità. Stiamo alla finestra e vediamo se succederà qualcosa che ci può interessare" ha dichiarato il Managing Director dell’Area Football bianconera. "Kulusevski è un giocatore giovane e spesso ce ne dimentichiamo. Ha grande valore e noi crediamo molto in lui".

"Altalena di emozioni. Chiellini non parla mai a caso"

leggi anche

Juventus-Bologna LIVE

Paratici ha anche parlato del momento attuale della squadra: "C’è stata un’altalena di emozioni, dalla sconfitta con l'Inter in campionato alla vittoria in Supercoppa contro il Napoli. Le parole di Chiellini dopo l'Inter su fame e determinazione? Abbiamo un gruppo di giocatori in cui i più anziani conoscono bene l'ambiente e quando parlano non lo fanno mai a caso. Il campione quando è ferito ha dentro qualcosa di diverso, ed è difficile da affrontare. Non penso che oggi dovremo per avere una consistenza maggiore o minore. Giochiamo ogni tre giorni, e cerchiamo sempre di interpretare le partite al meglio. Ci siamo quasi sempre riusciti, ma in un paio di occasioni come contro l'Inter non abbiamo fatto bene.".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.