Juventus, Paratici: "Rinnovo Dybala? Dobbiamo avere senso di responsabilità"

JUVENTUS

Prima di Juventus-Genoa Fabio Paratici a Sky Sport ha risposto alle domande rinnovo di Dybala, sottolineando: "Non dobbiamo dimenticare il periodo storico che stiamo vivendo, serve senso di responsabilità". Il dirigente bianconero ha poi parlato anche di Morata: "Abbiamo tante porte aperte, l'accordo con l'Atletico Madrid consente diverse opzioni". Infine, la conferma della linea verde: "Investiremo sui giovani"

JUVENTUS-GENOA LIVE

Il rinnovo di Paulo Dybala è sicuramente uno dei temi centrali sul futuro della Juventus. Ne ha parlato Fabio Paratici a Sky Sport, sottolineando il contesto particolare che non solo il mondo del calcio sta vivendo: “Con l’agente di Dybala ci sentiamo ogni settimana. Non possiamo dimenticarci il momento che stiamo vivendo, e non parlo solo di calcio ma di aziende, di professionisti, di mondo in generale. Un anno fa il Covid sembrava una parentesi di un paio di mesi, abbiamo ripreso d’estate a giocare con grande ottimismo, siamo arrivati a riaprire un pochino gli stadi per 1000 persone. Poi a settembre-ottobre siamo ripiombati, siamo tornati indietro in una negatività da cui oggi non siamo ancora usciti. Dobbiamo avere grande senso di responsabilità in tutte le cose che facciamo. Non vale solo per la Juventus o per il calcio, ma per tutti". Una posizione che condizionerà il mercato bianconero in generale? La risposta di Paratici è chiara: "Ci sarà una presa di coscienza da parte di tutti noi, ma non solo noi del calcio, ma in tutti i settori della nostra vita"

"Morata? Tante porte aperte"

vedi anche

Juve, con Dybala mezzo punto in più a partita

Paratici ha poi risposto anche alle domande su Morata, sulla possibilità di un acquisto definitivo o di rinnovo del prestito: “La situazione di Morata ha tante porte aperte. Abbiamo una tipologia di accordo con l’Atletico Madrid che ci può dare la possibilità di acquistarlo subito o di riaverlo in prestito. Sicuramente è un giocatore che ci ha dato molto e ci sta dando molto, su cui puntiamo perché anche lui ha un certo tipo di atteggiamento e mentalità, è un ragazzo serio. Sono le basi per cui abbiamo sempre creduto in Alvaro". 

"Linea verde una filosofia che abbiamo sposato"

Il Managing Director della Football Area della Juventus ha poi ribadito la linea del club di puntare sui giovani, a partire da Rovella: “Siamo molto contenti di esserci accaparrati Rovella. E’ un giocatore di grande talento e intelligenza. La dote migliore che ha è quella di avere a cuore il suo lavoro, il calcio, la sua carriera e questo lo porterà molto lontano. La linea giovane? Abbiamo anche Pellegrini che oggi è infortunato in prestito al Genoa, abbiamo altri giocatori in prestito che stanno facendo molto bene. E’ la nostra filosofia che abbiamo sposato da un paio di anni e continueremo su questa linea"

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport