Italiano resta allo Spezia: rinnovo fino al 2023 con opzione per un altro anno

Calciomercato

L'allenatore ha deciso di rimanere in Liguria: rinnovo contrattuale fino al 2023 con opzione per il 2024. Italiano era stato sondato anche da Lazio, Sassuolo, Sampdoria e Verona

LA SITUAZIONE DELLE 20 PANCHINE DI SERIE A

Vincenzo Italiano e lo Spezia, la storia continua. Dopo l'incontro avvenuto nella giornata di mercoledì 2 giugno, il secondo nelle ultime ore, l'allenatore ha preso la decisione di rimanere sulla panchina del club ligure. Chiariti i programmi per la prossima stagione, l'allenatore - grande protagonista della salvezza dello Spezia alla prima storica stagione in Serie A - ha ricevuto ulteriori segnali positivi dalla società e ha così scelto di continuare la sua avventura in Liguria.

Opzione fino al 2024

ALTRE PANCHINE

Giampaolo verso Sassuolo, Di Francesco al Verona?

Italiano, sotto contratto con lo Spezia fino al 30 giugno 2022, firmerà un rinnovo fino al 2023 con opzione anche per il 2024. A fare la differenza non è mai stato il fattore economico, quanto il progetto tecnico. L'allenatore ha deciso di sposare lo Spezia dopo che su di lui, nelle ultime settimane, c'era l'attenzione di diversi club. Italiano era infatti stato sondato dalla Lazio, alla ricerca di un sostituto di Simone Inzaghi, ed era stato valutato anche da Sassuolo, Sampdoria e Verona

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche