Mbappè, futuro tutto da scrivere: comunicata al Psg la decisione di non rinnovare

Calciomercato

Secondo quanto riportato dall'Equipe, il campione francese avrebbe comunicato al Psg la sua decisione di non rinnovare il contratto in scadenza al 30 giugno 2022: il calciatore non avrebbe comunque intenzione di lasciare il club già in questa sessione di mercato e le negoziazioni andranno avanti nei prossimi mesi. E il Real Madrid osserva interessato...

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS IN TEMPO REALE

La nuova stagione dal punto di vista contrattuale è appena cominciata, ma è già tempo di proiettarsi al futuro e pensare agli accordi in scadenza al 30 giugno 2022: tra questi c'è anche quello di Kylian Mbappè, uno dei giocatori più importanti del mondo e il cui futuro è tutt'altro che chiaro. Secondo quanto riportato dall'Equipe, l'attaccante francese avrebbe infatti comunicato al Paris Saint-Germain la sua intenzione di non rinnovare il contratto e alimentare ulteriormente le voci che lo vorrebbero lontano da Parigi nell'estate 2022. La volontà del calciatore non sarebbe comunque quella di lasciare il PSG già in questa sessione di mercato, ma piuttosto prendere tempo per capire meglio il futuro del club e valutare eventualmente un prolungamento nei prossimi mesi.

Il Real Madrid sogna il colpo a parametro zero

approfondimento

Non solo Mbappé: quando i big falliscono il rigore

Le preoccupazioni di Mbappè riguardano soprattutto la competitività del Paris Saint-Germain, con l'obiettivo primario del calciatore che rimane la conquista della Champions League. In questi anni il trofeo è sempre sfuggito al club parigino, ma a rassicurare il calciatore dovrebbe esserci l'ennesima campagna acquisti faraonica da parte dei francesi, che hanno già rinforzato la (già ultra competitiva) rosa con l'innesto di Wijnaldum e gli imminenti annunci di Donnarumma e Hakimi. Tra i club maggiormente interessati a Mbappè c'è il Real Madrid, che potrebbe pensare di prenderlo a parametro zero nel 2022. Un'ipotesi ovviamente da scongiurare per il PSG, che comunque non ha intenzione di vendere il giocatore in questa sessione di mercato e (in caso di mancato accordo) lo lascerebbe andare soltanto al termine del contratto.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche