Calabria-Milan, è rinnovo: contratto fino al 2025. Le news

L'ANNUNCIO

Il club rossonero ufficializza l'accordo per il prolungamento di altri tre anni del contratto con il difensore, in scadenza nel 2022. Accordo da 2 milioni più bonus a stagione. Per Calabria, il giocatore della rosa di Pioli con la più lunga militanza in rossonero, 151 presenze in carriera con il Milan

CALCIOMERCATO, LE NEWS IN TEMPO REALE - I PODCAST

C'è l'ufficialità sul rinnovo del contratto che lega Davide Calabria e il Milan. Il club rossonero ha annunciato il prolungamento del contratto del difensore - inizialmente in scadenza nel 2022 - fino al 30 giugno 2025. Un accordo firmato alla presenza degli agenti del giocatore, Miguel Alfaro e Alessandro Favaro. A Calabria, che oggi è il giocatore della rosa di Pioli con la più lunga militanza in rossonero, andranno 2 milioni di euro a stagione più bonus. Il terzino classe 1996 è arrivato al Milan all'età di 10 anni e ha fatto tutta la trafila dalle giovanili fino alla prima squadra, nella quale ha esordito nel 2015.

I numeri di Calabria con il Milan

leggi anche

Giroud a un passo dal Milan: pronto un biennale

Con la maglia del Milan, Calabria ha totalizzato 151 presenze in tutte le competizioni con 5 gol e 9 assist. Nella scorsa stagione è stato tra i più impiegati nella squadra allenata da Stefano Pioli: il difensore ha giocato 39 partite (con 2 reti e 2 assist) nel Milan 2020/21 tra campionato, Europa League e Coppa Italia, adattandosi anche a centrocampo in situazioni di emergenza. Stagione da voti alti, valsa anche l'esordio con la Nazionale di Roberto Mancini nello scorso novembre, con 11 minuti in campo tra l'amichevole contro l'Estonia e la vittoria sulla Bosnia in Nations League.