Roma-Viña, è fatta: atterrato in Italia, nelle prossime ore visite e firma. Le news

Calciomercato

La Roma è sul punto di finalizzare l'acquisto di Matias Viña: il difensore uruguaiano è atterrato in Italia. In programma nelle prossime ore le visite mediche e la firma sul nuovo contratto con il club giallorosso

CALCIOMERCATO - TUTTE LE NEWS IN TEMPO REALE

La Roma di José Mourinho prende forma. Dopo l'arrivo di Rui Patricio, il club giallorosso sta per portare a termine anche il secondo acquisto di calciomercato: nella tarda serata Matias Viña è arrivato nella Capitale. Il difensore è atterrato a Fiumicino ed è pronto a sostenere nelle prossime ore le visite mediche, propedeutiche alla firma sul nuovo contratto e all’annuncio ufficiale. L'uruguaiano, che dovrà anche osservare un periodo di quarantena, sarà il sostituto di Leonardo Spinazzola sulla corsia di sinistra. La Roma verserà nelle casse del Palmeiras - club nel quale il classe ’97 gioca dal 2020 - 10 milioni più 3 di bonus.

I numeri di Matias Viña

leggi anche

Rui Patricio: "Orgoglioso della chiamata di Mou"

Esterno sinistro uruguaiano classe 1997, Viña sarà dunque il giocatore che permetterà a Mourinho di sentire meno la mancanza di Spinazzola nella prima parte della prossima stagione. A 23 anni conta 69 presenze con la maglia del Palmeiras ed è già nel giro della nazionale dell'Uruguay, con la quale ha collezionato 16 presenze ufficiali, le ultime 5 nella recente edizione della Copa America, in cui è stato schierato sempre titolare dal ct Oscar Tabarez. Difensore polivalente, Viña all'occorrenza può giocare anche difensore centrale, o anche nella linea di centrocampo, essendo dotato di ottima corsa. Sarà un elemento prezioso per le rotazioni di Mourinho nella sua Roma.