Messi-PSG, la trattativa va avanti: si studiano i numeri. Le news di calciomercato

Calciomercato
©IPA/Fotogramma

Nuovi contatti in programma tra il club francese e il fuoriclasse argentino, fresco di addio con il Barcellona: le parti stanno studiando i numeri e le opportunità per cercare di arrivare alla chiusura

MESSI-PSG, IL GIORNO DELL'ANNUNCIO? LIVE - TUTTE LE TRATTATIVE LIVE - LA CONFERENZA LIVE

Il PSG va avanti nella trattativa per portare Lionel Messi in Francia. Il club francese sta studiando le concrete possibilità di tesserare la stella argentina, all'addio con il Barcellona. La dirigenza parigina sta cercando di capire i numeri dell'operazione Messi, gli stessi che non hanno permesso al Barcellona di trattenere il fuoriclasse argentino in Catalogna "a causa di ostacoli finanziari e strutturali (regolamento della Liga spagnola) sul tetto massimo salariale", come spiegato dallo stesso club blaugrana. 

Si lavora per accelerare i tempi

leggi anche

Laporta: "Non ci sono margini". Messi verso il PSG

Quella tra Leo Messi e il Barcellona è stata una storia lunga 21 anni, fino alla rottura annunciata giovedì 5 agosto dal club. Tutto iniziò nel 2000 quando l'argentino aveva solo 13 anni, passando per record e 35 trofei. L'operazione per portare Messi al PSG sta andando avanti spedita, tenendo fede alle parole di Leonardo nello scorso inverno: il ds del club francese aveva spiegato come il Psg fosse iscritto alla corsa per Messi se il 10 avesse lasciato Barcellona. Ora il Psg prova a fare sul serio, studiando numeri e opportunità per cercare di arrivare alla chiusura dell'operazione in tempi non troppo lunghi. Quella legata al Paris Saint-Germain sembra, al momento, una delle due sole destinazioni possibili. L'altra corrisponde al Manchester City, che ha ufficializzato l’arrivo di Jack Grealish per 100 milioni di sterline e continua a seguire Harry Kane del Tottenham, ma i francesi restano favoriti: non solo per la volontà dello sceicco Al-Khelaifi vuole regalare ai tifosi un altro super colpo, ma anche perché Messi tornerebbe a giocare volentieri con l'amico Neymar (161 partite insieme a Barcellona tra il 2013 e il 2017). I due formerebbero con Kylian Mbappé un tridente stellare.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche