Roma, contatti continui per Abraham: Tiago Pinto a Londra, aspetta il suo sì definitivo

Calciomercato
©IPA/Fotogramma

Pressing continuo dei giallorossi sull'attaccante del Chelsea, prima scelta per sostituire Dzeko: Tiago Pinto resta a Londra pe strappare il sì definitivo a Abraham. Roma in rimonta sull'Arsenal, con il giocatore che sembra sempre più convinto del progetto giallorosso dopo gli ultimi colloqui nella serata di venerdì 13 agosto

ROMA-RAJA CASABLANCA LIVECALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

La Roma continua il suo pressing per convincere Tammy Abraham a giocare in giallorosso: il club di proprietà dei Friedkin sta lentamente guadagnando posizioni sull'Arsenal nella testa dell'attaccante inglese e del suo entourage. Il centravanti del Chelsea è la prima scelta per sostituire Edin Dzeko, atterrato nelle scorse ore a Milano per diventare un nuovo calciatore dell'Inter. La Roma ha un'intesa con i Blues sulla base di un prestito con obbligo di riscatto fissato a circa 40 milioni di euro per il giocatore classe 1997, non indifferente alla proposta dei giallorossi e all'eventualità di essere allenato da Josè Mourinho. Un tasto premuto dal direttore sportivo Tiago Pinto nell'ultimo incontro con gli agenti dell'attaccante. I contatti sono destinati a proseguire anche nelle prossime ore, tanto che il ds giallorosso resterà a Londra anche sabato 14 agosto per strappare il sì definitivo al giocatore. Gli ultimi colloqui della serata del 13 agosto sono stati all'insegna della positività, con l'attaccante sempre più convinto del progetto giallorosso. 

Tuchel: "Abraham via? Vedremo nei prossimi giorni"

leggi anche

Premier League, il calendario della 1^ giornata

Nel weekend intanto il Chelsea giocherà contro il Crystal Palace nella prima giornata di Premier League. Alla vigilia della partita, l'allenatore dei Blues Thomas Tuchel ha parlato in conferenza stampa, affrontando anche la situazione di Abraham: “Il giocatore è a disposizione per domani - le parole di Tuchel - ci sono sempre possibilità che i giocatori ci lascino. La situazione per Tammy è chiara, è stata discussa. Al momento non ci sono novità. Abbiamo un buon rapporto, nei prossimi giorni vedremo cosa succederà e quali sono i suoi desideri. Valuteremo se ci sono le possibilità ma in questo momento sono concentrato sulla partita contro il Crystal Palace".

Le alternative ad Abraham per la Roma

approfondimento

Serie A, gli acquisti ufficiali di quest'estate

Nonostante Abraham, 24 anni il prossimo 2 ottobre, resti la priorità la Roma sta valutando delle alternative per il post Dzeko. Se non dovesse andare in porto la trattativa per l'attaccante del Chelsea, uno dei nomi al vaglio è Matheus Cunha, brasiliano classe 1999 di proprietà dell'Herta Berlino, che piace all'Atalanta. In lista c'è anche Rodrigo Muniz, classe 2001 del Flamengo: l'attaccante brasiliano, però, è vicino al Middlesbrough dopo che era stato ad un passo dal Fulham. Da non escludere, infine, la pista che porta ad Alexandre Lacazette, anche se non al momento non si registrano contatti con l'attaccante dell'Arsenal. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche