Napoli, per il centrocampo chiesto Youssouf al Saint-Étienne. Le news di calciomercato

Calciomercato
©IPA/Fotogramma

Il club al lavoro per rinforzare la rosa di Luciano Spalletti. Richiesto in prestito ai francesi il centrocampista classe 1999: ora si attende una risposta. Intanto continua la ricerca di un quarto difensore con gli svincolati Mustafi e Juan Jesus come alternative. A sinistra si complica Estupinan

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS IN TEMPO REALE

Il Napoli è a caccia di un centrocampista. A meno di una settimana dall'esordio in campionato, in programma domenica sera contro il Venezia, il club sta lavorando per rinforzare la rosa a disposizione di Luciano Spalletti. Il nome nuovo è quello di Zaydou Youssouf, centrale di centrocampo classe 1999 del Saint-Étienne che quest'anno ha già giocato da titolare le due partite di Ligue 1 pareggiate dalla formazione di Claude Puel contro Lorient e Lens. Il Napoli lo ha richiesto in prestito e ora attende una risposta dal club francese. Qui è arrivato nel luglio 2019, dopo esser cresciuto con il Bordeaux (29 presenze e 1 gol).

Chi è Zaydou Youssouf

approfondimento

I bomber dell'estate: chi ha segnato di più?

Ed è proprio al Bordeaux che ha conosciuto anche Aurélien Tchouaméni, centrocampista del Monaco più giovane di un anno e obiettivo di mercato per la Juventus. I due, oggi avversari in Ligue 1, si ritrovavano in stanza per bere di nascosto sciroppi alla fragola (i dolci erano proibiti) e sono diventati nel tempo molto amici. Tra le caratteristiche di Youssouf c'è sicuramente la duttilità: in carriera ha giocato da mediano, ma anche in posizione più avanzata con alcune partite addirittura da esterno d'attacco in un 4-3-3. Nel suo ruolo naturale ha invece debuttato con la Francia Under 21 nel 2019, affrontando Georgia e Svizzera nelle qualificazioni agli Europei di categoria. 

Mustafi e Juan Jesus per la difesa

Non solo un centrocampista: il Napoli, intanto, è alla ricerca anche di un quarto difensore centrale da affiancare a Koulibaly, Manolas e Rrahmani. In corsa ci sono due profili svincolati a cui il club offrirerebbe un contratto annuale. Il primo è Shkodran Mustafi che, dopo gli ultimi mesi allo Schalke 04, tornerebbe in Italia dove ha giocato tra il 2012 e il 2014 con la maglia della Sampdoria. L'altro è Juan Jesus, anche lui rimasto senza squadra. Spalletti ha già lavorato ai tempi della Roma con il difensore brasiliano (nella stagione 2017/2018) e potrebbe ritrovarlo in caso di un accordo a condizioni economiche vantaggiose. Il club conta di chiudere già nelle prossime ore, vedendo chi tra i due sarà pronto ad accettare per primo la proposta. Capitolo esterno: si è complicata la pista che porta a Pervis Estupinan, classe 1998 del Villarreal. Negli ultimi giorni i contatti tra i due club si sono intensificati, ma ora Unai Emery non sembra più intenzionato a lasciar partire il calciatore. Gli spagnoli hanno provato così a proporre un altro profilo per quel ruolo che, però, non interessa al Napoli.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche