Inter, passi in avanti per Marcus Thuram: le news di calciomercato

Calciomercato
©Getty

Il francese classe 1997 del Moenchengladbach è ormai il primo nome sulla lista dei nerazzurri per il ruolo di attaccante. Dopo la prima richiesta dei tedeschi, le parti si stanno avvicinando sensibilmente, mentre Raiola è al lavoro per provare ad accelerare. Restano vivi i contatti per Correa della Lazio, ma solo se il club biancoceleste si avvicinerà alla valutazione di 30 milioni fatta dall'Inter

INTER-GENOA LIVE

Dopo la partenza di Romelu Lukaku e l'arrivo di Edin Dzeko, l'Inter continua a lavorare sul mercato alla ricerca di un nuovo attaccante da regalare a Simone Inzaghi. E nelle ultime ore sta avanzando il nome di Marcus Thuram, classe 1997 di proprietà del Borussia Monchengladbach. Profilo emerso un po' a sorpresa e che sta guadagnando posizioni rispetto alla concorrenza: i contatti tra l'Inter e il club tedesco sono continui e anche Mino Raiola (agente del giocatore) è al lavoro per provare a chiudere quest'operazione. La prima richiesta del Borussia Monchengladbach è stata di 30 milioni, distante dall'offerta iniziale del club nerazzurro. Ma nelle ore successive ci sono stati dei passi in avanti e la trattativa prosegue. Thuram non è l'unica alternativa per l'attacco dell'Inter ma, al momento, è la più intrigante nonché quella su cui i nerazzurri stanno riservando maggior attenzione in attesa dei prossimi sviluppi che potrebbero essere decisivi. 

I numeri di Thuram

approfondimento

Chi è Marcus Thuram, nuova tentazione dell'Inter

Francese ma nato in Italia, durante l'esperienza al Parma del padre Lilian. Il figlio dell'ex difensore della Juventus è un attaccante molto duttile, che nella sua carriera ha giocato sia da esterno che da centravanti. Reduce dal deludente Europeo con la Nazionale francese, Thuram ha già esordito in quest'edizione della Bundesliga, giocando 26 minuti nella prima giornata che ha visto il Borussia Monchengladbach affrontare il Bayern Monaco (1-1 il risultato finale). Nella scorsa stagione ha segnato 11 gol in 40 partite, di cui 8 in campionato, 2 in Champions League (doppietta al Real Madrid) e 1 in Coppa di Germania. Due anni fa, invece, nella prima stagione nel club tedesco, si era presentato con 8 reti in Bundesliga e uno in Europa League. In precedenza si era messo in luce in Ligue 1, con 9 reti con la maglia del Guingamp

Correa solo a certe condizioni

approfondimento

Prima o 2^ punta? Mercato Inter legato a Sanchez

L'Inter fa sul serio per Thuram ma nella lista nerazzurra resta anche Joaquin Correa della Lazio. Il club nerazzurro non si smuove però dalla valutazione di 30 milioni fatta sin qui per l'attaccante argentino, inferiore alla richiesta dei biancocelesti. Al momento quindi il francese del Monchengladbach resta in pole: se l'Inter dovesse riuscire a comprare Thuram a una cifra tra i 22 e i 23 milioni più bonus e a cedere Alexis Sanchez, avrebbe un piccolo tesoretto da parte per cercare di formalizzare un'offerta al Napoli per Lorenzo Insigne. A quel punto toccherebbe al Napoli decidere se intavolare una trattativa o rischiare di portare Insigne a scadenza di contratto nella prossima estate.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche