Thuram, l'infortunio al ginocchio è serio: rottura del collaterale mediale. Le news

Calciomercato

L'attaccante del Borussia Monchengladbach ha riportato la rottura del legamento collaterale mediale del ginocchio destro durante il match con il Bayer Leverkusen e sarà costretto a lungo stop: un infortunio che lo esclude dalla lista dei candidati alla maglia dell'Inter, che ora punta forte su uno tra Belotti e Correa

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS IN TEMPO REALE

Brutte notizie per Marcus Thuram, che nel corso della gara di sabato scorso tra il suo Borussia Monchengladbach e il Bayer Leverkusen, ha riportato la rottura del legamento collaterale mediale del ginocchio destro. Una diagnosi che non lascia scampo, dopo le prime incoraggianti immagini del calciatore che ha abbandonato il terreno di gioco sulle sue gambe. Un infortunio che lo costringerà a rimanere ai box per diversi mesi e che di fatto lo esclude dalla lista dei candidati a diventare il prossimo attaccante dell'Inter. Quello dell'attaccante francese era infatti uno dei profili valutati dalla società nerazzurra, che aveva iniziato una trattativa con il Borussia (20 milioni di euro la proposta dell'Inter, 30 la richiesta iniziale dei tedeschi), prima che l'infortunio lo mettesse fuori causa.

Inter su Belotti e Correa

leggi anche

Non solo Correa, l'Inter sonda il Toro per Belotti

Le piste percorse adesso dall'Inter per il nuovo attaccante sono principalmente due e sono quelle che portano ad Andrea Belotti e Joaquin Correa. L'attaccante del Torino ha il contratto in scadenza al 30 giugno 2022 e ancora non ha trovato un accordo con il club granata, che potrebbe decidere di cederlo per una cifra vicina ai 20/22 milioni di euro più bonus. Parallelamente, la società nerazzurra sta portando avanti anche la trattativa per il Tucu Correa con la Lazio, che inizialmente ha richiesto per il calciatore una cifra intorno ai 35/40 milioni di euro. Forte anche della volontà dello stesso Correa, che ha fatto già sapere alla Lazio di voler andare via, l'Inter spera di poter chiudere per un prestito oneroso con obbligo di riscatto fissato a 25 milioni più ulteriori 5 di bonus. Il tempo però stringe e l'Inter vorrebbe regalare a Simone Inzaghi il nuovo attaccante prima della sfida di venerdì sera in campionato sul campo del Verona.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche