Mbappè-Real Madrid, dalla Francia: "Il Psg apre alla cessione". Le news di calciomercato

Calciomercato
©IPA/Fotogramma

I Blancos continuano a insistere e sono arrivati a offrire 170 milioni più 10 di bonus per il fuoriclasse francese. Il PSG vacilla e, secondo L'Equipe, ha dato segnali di apertura a trattare la cessione del suo fuoriclasse

CALCIOMERCATO, LE NEWS IN TEMPO REALE

Ultimi, caldissimi giorni di calciomercato. In Italia ma anche nel resto d'Europa, dove potrebbero esserci sviluppi importanti riguardo il futuro di Kylian Mbappé. Il Real Madrid sembra fare sul serio, insiste e non vuole attendere il 2022, quando il fuoriclasse 1998 vedrà scadere il proprio contratto con il Paris Saint-Germain e sarà quindi libero di trasferirsi a costo zero. I Blancos vogliono anticipare di un anno questo trasferimento, hanno il gradimento del giocatore e sono partiti all'assalto del club francese, che sta facendo grande resistenza e ha già comunicato di non avere intenzione di cedere Mbappé a una cifra minore rispetto a quella pagata nel 2017. Ma i vari rilanci del Real Madrid, secondo quanto raccontato da L'Equipe, avrebbero fatto vacillare il PSG, che ora avrebbe dato un'apertura per sedersi al tavolo e trattare.

La nuova offerta del Real Madrid

approfondimento

Mbappè, il Real sale a 170 mln: il Psg dice no

Partito da 160 milioni, e incassato il primo 'no' da parte del Paris Saint-Germain, il Real Madrid ha continuato a insistere per provare a strappare sin da subito Mbappé ai francesi. La seconda offerta dei blancos è stata di 170 milioni di euro più 10 di bonus, in totale 180 milioni. Non ci sarebbe stato ancora l'ok del club francese alla cessione, ma quantomeno un'apertura a trattare. E il dialogo tra i due club ora è diventato certamente più fitto, con il Real Madrid che sta provando a regalare Kylian Mbappè a Carlo Ancelotti in questi ultimi giorni di mercato.  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche