Ali, Ronaldo, il Psv e ora la Juve: chi è Ihattaren, baby talento in prestito alla Samp

Calciomercato

Ha battuto il record di Ronaldo il Fenomeno diventando il più giovane marcatore del club olandese in competizioni europee, ha Ali tra i suoi miti e in patria lo paragonano a Depay e Afellay. Conosciamo meglio il 19enne trequartista che la Juve ha acquistato dal Psv e girerà in prestito alla Samp

LE TRATTATIVE DELL'ULTIMO GIORNO DI MERCATO LIVE  -  IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

19 anni e un record che già la dice lunga sulle sue qualità: il 12 dicembre del 2019, Mohamed Ihattaren, classe 2002, è diventato il più giovane marcatore (contro il Rosenborg in Europa League) del Psv in competizioni europee (all’età 17 anni e 303 giorni), superando il precedente record del brasiliano Ronaldo, a segno all’età di 17 anni e 356 giorni nel 1994 contro il Bayer Leverkusen. Un caso? Non proprio. Perché questo giovane trequartista – può giocare anche esterno offensivo su entrambe le fasce – olandese ma di origine marocchina classe 2002 ha colpi, fisico e talento tanto che nel 2019 è stato inserito dall'Uefa nella classifica dei 50 giovani più promettenti d'Europa. A farlo esordire – giovanissimo, all’età di 16 anni 11 mesi 14 giorni – in Prima squadra in Eredivisie è stato Mark Van Bommel, che sul ragazzo ha dimostrato di vederci lungo, visto che nonostante la giovanissima età può già vantare 74 presenze (e 10 gol) con il Psv, tra campionato, coppe nazionale ed Europa League. Numeri e potenzialità importanti, tanto che in patria alcuno lo paragonano a Depay, oggi al Barcellona, altri ad Afellay, tanto che il suo soprannome è proprio “Ibi”, vezzeggiativo per Ibrahim, il nome di Afellay,

La Juve lo gira in prestito alla Sampdoria

leggi anche

Petagna-Samp in standby, via Juve arriva Ihatteren

Un talento, quello di Mohamed Ihattaren, che presto vedremo in Italia, in Serie A. La Juventus, infatti, approfittando della particolare situazione contrattuale del ragazzo – in scadenza nel 2022 – lo ha acquistato dal Psv e ora lo girerà in prestito alla Sampdoria, dove l’olandese troverà sicuramente maggior minutaggio e avrà la possibilità di ambientarsi nel nostro campionato e crescere con meno pressioni. Un talento sul quale in molti sono pronti a scommettere, che conferma la volontà della Juventus di continuare a investire sui giovani talenti di prospettiva, come già successo con Kaio Jorge.  

Era fuori rosa al Psv

approfondimento

Serie A, gli acquisti ufficiali di quest'estate

Talento puro, ma anche duro lavoro: Mohamed Ihattaren – come si può notare anche dagli allenamenti postati sul proprio profilo Instagam –  ha tra i miti la leggenda della box Muhammad Ali, che cita spesso sui social. In questa stagione non ha giocato nemmeno un minuto, dopo la panchina contro il Galatasaray nei preliminari di Champions League, Ihattaren è stato messo fuori rosa dal Psv. Il motivo? Il club non ha gradito la visita del ragazzo – ufficialmente a casa per malattia – al centro sportivo del Nizza. Una situazione mai del tutto chiarita. “Schermaglie” di mercato, visto il contratto in scadenza nel 2022, che ormai fanno parte del passato: nel suo futuro ci sarà la Juve, nel presente la Serie A con la Sampdoria.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche