Mbappé, in Francia sono sicuri: il Real ritira l'offerta, la trattativa è terminata

Calciomercato

Il club parigino ha respinto diverse offerte dei Blancos, che erano arrivati a offrire circa 200 milioni per il cartellino dell'attaccante classe '98 il cui contratto con il PSG scadrà il prossimo 30 giugno 2022

LE TRATTATIVE DELL'ULTIMO GIORNO DI MERCATO LIVE  -  IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Kylian Mbappé non vestirà la maglia del Real Madrid. O quanto meno non lo farà in questa sessione di mercato. Dalla Francia, infatti, escludono un trasferimento in Spagna dell'attaccante del PSG, con i contatti tra i due club che sono terminati nel tardo pomeriggio di lunedì. Nonostante le diverse offerte dei Blancos, che avevano presentato ai parigini una proposta da 160 milioni di euro e un ulteriore rilancio da 170 milioni più 10 di bonus, i due club non sono riusciti a trovare l'accordo. Secondo alcuni media spagnoli il Real avrebbe presentato un'ulteriore offerta vicina ai 200 milioni, che è stata rifiutata nuovamente dal PSG.

leggi anche

Mbappé trascina il Psg, Messi debutta al 66'

Mbappé quindi continuerà a giocare a Parigi nonostante il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno 2022, con la società di Al Khelaifi che proverà a convincere il francese a prolungare il suo rapporto con il club. Nonostante le diverse voci di mercato l'attaccante classe '98 continua a giocare e ad essere decisivo con la formazione di Pochettino: già 3 gol 2 assist realizzati nelle prime quattro giornate di Ligue 1, con una doppietta nell'ultimo weekend che ha consentito al PSG di conquistare i tre punti sul campo del Reims nella serata d'esordio con la maglia parigina di Leo Messi

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche