Roma: Sergio Oliveira sempre più vicino. Le news di calciomercato

Calciomercato
©Getty

Si avvicina a grandi passi l'arrivo del ventinovenne centrocampista del Porto, con la formula del prestito con diritto di riscatto. Per ribadire il valore del giocatore, ci sono da segnalare le frizioni tra Sergio Conceiçao e il proprio presidente, con l'allenatore che non vorrebbe perdere Oliveira. Così come i tifosi, che avrebbero protestato contro la sua partenza. Venerdì, intanto, è la giornata dell'arrivo di Maitland-Niles

CALCIOMERCATO, NEWS IN TEMPO REALE

Dopo la sconfitta di Milano, i tifosi della Roma hanno un motivo valido per alleggerire l'amarezza di questa sera: l'arrivo di Sergio Oliveira è sempre più vicino. Addirittura, nelle ultime ore dalle parti di Porto ci sono state delle frizioni tra Sergio Conceiçao e il presidente del Porto: l'allenatore dei Dragoes non vorrebbe veder partire il centrocampista portoghese, così come i tifosi che hanno protestato per la possibile partenza di Oliveira. La società addirittura avrebbe fatto spargere la voce che si tratta di un prestito con obbligo di riscatto, anche se in realtà è confermato il diritto (per un totale di circa 15 milioni). Restano da limare gli ultimi dettagli, ma l'accordo definitivo tra le parti è vicino. 

Venerdì è il giorno dell'arrivo di Maitland-Niles

leggi anche

Mou: "Un piacere tremendo aver rifiutato il Milan"

Tutto già fatto invece per quel che riguarda Ainsley Maitland-Niles, che nella giornata di venerdì è atteso a Roma. L'inglese classe 1997 non avrà neanche bisogno di svolgere le visite mediche perché le ha già effettuate a Londra. L'operazione tra la Roma e l'Arsenal - lo ricordiamo - prevede un prestito secco oneroso (cinquecentomila euro più altri cinquecentomila euro di bonus).