Verona, ufficiale l'arrivo di Retsos dal Bayer Leverkusen. Le news di calciomercato

Calciomercato

Il club gialloblù ha annunciato l'arrivo del difensore classe 1998 dal Bayer Leverkusen: si trasferisce a titolo definitivo, contratto fino al 30 giugno 2023

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Nuovo rinforzo in difesa per l'Hellas Verona, che ha ufficializzato l'arrivo di Panagiotis Retsos dal Bayer Leverkusen. Centrale classe 1998, si trasferisce in gialloblù a titolo definitivo con un contratto di un anno e mezzo. In questa stagione Retsos ha collezionato fin qui 4 presenze in Bundesliga, 3 in Europa League e una in Coppa di Germania. Punta a trovare maggiore qualità in Italia e a Verona sarà un'alternativa importante per la difesa a tre di Igor Tudor. Questo il comunicato con cui il club gialloblù ha annunciato il suo nuovo difensore: "Hellas Verona FC comunica di aver acquisito a titolo definitivo da Bayer 04 Leverkusen il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Panagiōtīs Retsos, che si è legato contrattualmente al Club gialloblù sino al 30 giugno 2023. Il 23enne difensore greco ha scelto il 45 come numero di maglia", si legge sul sito ufficiale della società.

La carriera di Retsos

approfondimento

Serie A, gli acquisti ufficiali di gennaio

Nazionalità greca, ma nato a Johannesburg in Sudafrica. Retsos è cresciuto nel vivaio dell'Olympiacos, squadra con cui esordisce in prima squadra a soli 18 anni. Nel 2016, infatti, l'allenatore spagnolo Victor Sanchez lo promuove e lo schiera nella gara di Europa League contro l'Arouca e l'8 febbraio del 2017 gli concede anche l'onore di diventare il più giovane capitano della storia del club greco dandogli la fascia in occasione della sfida di Coppa di Grecia contro l'Atromitos. Al termine di quella stagione si chiude la sua avventura all'Olympiacos, dopo 40 presenze in totale in prima squadra e un titolo di campione di Grecia. Nell'estate del 2017, infatti, lo acquista il Bayer Leverkusen, che investe ben 17.5 milioni per portarlo in Germania. La sua prima stagione in Bundesliga è positiva: 24 presenze e quinto posto in campionato, con qualificazione in Europa League. Alcuni infortuni condizionano la stagione successiva, nella quale praticamente non gioca mai, con il Bayer Leverkusen che poi opta per una serie di prestiti. Il primo allo Sheffield United nella seconda parte della stagione 2019/2020 e il secondo al Saint-Etienne in quella 2020/2021. Ora il trasferimento a titolo definitivo all'Hellas Verona, per misurarsi con un altro dei top campionati europei e ritrovare la continuità per dimostrare il suo valore.