Castillejo dice no alla Sampdoria, resta al Milan

Calciomercato

La Sampdoria ha provato a piazzare nelle ultime ore di mercato il colpo Samu Castillejo, ma il giocatore ha rifiutato il trasferimento. Blucerchiati e Milan erano d'accordo per un prestito fino a fine stagione dopo che si era bloccata la trattativa col Sassuolo per Gregoire Defrel

CALCIOMERCATO LIVE - MERCATO MILAN, TUTTE LE NEWS

La Sampdoria, alla disperata ricerca di un rinforzo in attacco nelle ultime ore di mercato, ha tentato l'occasione last minute Samu Castillejo. Marco Giampaolo lo aveva già allenato al Milan e avrebbe voluto ritrovarlo in blucerchiato. I due club erano anche d'accordo per un prestito fino a fine stagione, ma lo spagnolo ha detto no, non convinto della destinazione. 

Sfumato anche Defrel

approfondimento

Serie A, gli acquisti ufficiali di gennaio

La Sampdoria si era buttata sull'ex calciatore del Villarreal dopo le difficoltà riscontrate per arrivare a Gregoire Defrel. In questi giorni, infatti, i blucerchiati hanno lavorato per il ritorno del classe 1991 del Sassuolo, ma non è stato trovato l'accordo e la trattativa è sfumata. La Samp quindi aveva deciso di sfruttare l'occasione di arrivare a Samu Castillejo, classe 1995 che da tre anni e mezzo veste la maglia del Milan. Per lui 113 partite e 10 gol in rossonero, ma ormai in questa stagione sembra essere sempre più indietro nelle gerarchie di Pioli e chiuso da Messias e Saelemaekers. Solo 5, infatti, le presenze in questo campionato, solo una da titolare.