Inzaghi risolve il contratto con il Brescia: c'è il Cagliari. Le news sull'allenatore

Calciomercato
©LaPresse

L'allenatore non è più un tesserato del Brescia: dopo l'azione legale dei mesi scorsi, la causa è stata transatta. Inzaghi potrebbe tornare presto in corsa visto che piace al Cagliari: contatti in corso tra le parti

È arrivata la parola fine sull'avventura di Filippo Inzaghi al Brescia. Dopo l'esonero a stagione in corso e l'azione legale intrapresa dall'allenatore, Inzaghi ha risolto il suo contratto con il club lombardo. La causa è stata transatta e adesso l'ex bomber è libero da vincoli contrattuali. Presto, però, potrebbe tornare in corsa. Su di lui, infatti, c'è il Cagliari, in cerca di un nuovo allenatore dopo la retrocessione in Serie B. Ci sono stati dei contatti tra Inzaghi e il club sardo e adesso la trattativa potrebbe entrare nel vivo. Sulle sue tracce c'era anche l'Udinese, ma il club friulano ha poi virato su Andrea Sottil. 

I numeri di Inzaghi

leggi anche

Sarà una super Serie B, ma manca ancora un nome

Il Cagliari diventerebbe la settima squadra allenata in carriera da Pippo Inzaghi dopo Milan, Venezia, Bologna, Benevento e Brescia. L'ultima partita è datata 20 marzo 2022 (Pordenone-Brescia 1-1), poi l'esonero da parte del presidente Cellino. Superpippo vanta 111 panchine in Serie B dove ha vinto il campionato nella stagione 2019-2020 con il Benevento. Il bilancio è di 57 vittorie, 36 pareggi e 18 sconfitte.