Roma, Tiago Pinto incontra l'agente di Frattesi. Sergio Oliveira, si tratta per il ritorno

Calciomercato
©Getty

Il general manager della Roma ha incontrato l'agente di Davide Frattesi, Giuseppe Riso, a pranzo a Milano. Dal giocatore filtra la volontà di tornare in giallorosso. Incontro interlocutorio in attesa del nuovo contatto con il Sassuolo. Comincia a riprendere corpo la possibilità di rivedere in giallorosso Sergio Oliveira: si lavora sulla formula del prestito con il Porto

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

La Roma continua a lavorare al possibile arrivo in giallorosso di Davide Frattesi, centrocampista classe 1999 del Sassuolo. Nella giornata di mercoledì Tiago Pinto, general manager del club giallorosso, ha incontrato a pranzo a Milano Giuseppe Riso, agente del giocatore. Frattesi è intrigato dalla possibilità di tornare in giallorosso, nel club in cui ha già indossato la maglia della Primavera. Quello con l'agente del centrocampista è stato un incontro interlocutorio in attesa di un nuovo contatto con il Sassuolo.

Frattesi-Roma: ora il contatto con il Sassuolo

Acquistato dalla Roma nell'estate 2017, Frattesi in carriera è passato per i prestiti con Ascoli, Empoli e Monza e alla prima stagione in A, con il Sassuolo, ha giocato 38 partite tra campionato e Coppa con 4 reti e altrettanti assist. Il club neroverde chiede non meno di 30 milioni di euro per il suo cartellino. Curiosità: la Roma incasserebbe, da accordi, il 30% della sua futura rivendita e se dovessero quindi acquistarlo godrebbero di uno sconto sul cartellino pari alla percentuale spettante.

Sergio Oliveira torna in prestito? Il punto

approfondimento

Dalla Roma all'Inter, chi prima di Mkhitaryan?

A centrocampo intanto comincia a riprendere corpo la possibilità di rivedere in giallorosso Sergio Oliveira: rientrato al Porto per fine prestito, il centrocampista portoghese potrebbe tornare nella Capitale con la stessa formula. Contatti avviati per il giocatore classe 1992, protagonista nella seconda parte di stagione con 22 presenze, 3 gol e e un assist tra Serie A, Coppa Italia e Conference League.

Celik più vicino

vedi anche

Totti: "Roma da Champions? Con questi tre nomi..."

Più vicina alla chiusura è la trattativa per portare in giallorosso Mehmet Zeki Celik del Lille. L'ultima offerta per il terzino turco classe 1997 è pari a 7 milioni di euro, cifra a cui sommare due opzioni per migliorare la proposta: una percentuale sulla futura rivendita a favore del Lille e dei bonus legati al rendimento del giocatore e della Roma. Il club giallorosso aspetta con fiducia il sì definitivo dei francesi per Celik, che nell'ultima stagione ha messo insieme 32 presenze, 2 gol e 3 assist in Ligue 1 e piace molto a Mourinho.