Brunori-Palermo, incontro positivo con la Juventus: ribadita la volontà di acquistarlo

Calciomercato
©IPA/Fotogramma

Nella mattinata di martedì il Palermo ha incontrato la Juventus per definire il futuro di Matteo Brunori. Incontro positivo in cui i rosanero hanno ribadito la volontà di acquistare il cartellino del giocatore. Le parti si aggiorneranno quando sarà effettivo il passaggio di proprietà dei siciliani al City Group

PALERMO, PRESENTAZIONE DEL CITY GROUP IN STREAMING

Il futuro di Matteo Brunori è ancora da definire. Nella mattinata di martedì c’è stato un incontro, dall'esito positivo, tra il Palermo e la Juventus, club proprietario del cartellino del giocatore. Il club rosanero ha ribadito la volontà di voler acquistare il cartellino dell'attaccante classe '94 che nella scorsa stagione è stato uno dei principali protagonisti della promozione dei siciliani. Le parti si riaggiorneranno nei prossimi giorni, quando sarà effettivo il passaggio di proprietà al City Group e il Palermo potrà essere operativo con il budget sul mercato. 

L'agente di Brunori: "È stata una semplice chiacchierata"

leggi anche

Zagadou resta in Bundes: ufficiale allo Stoccarda

Al termine dell’incontro Sandro Stemperini, agente di Brunori, ha rilasciato una battuta sull'esito dell'incontro: "Non si è ancora definito nulla per il futuro del mio calciatore, si è trattato semplicemente di una chiacchierata". Brunori, arrivato a Palermo in prestito dalla Juventus nella scorsa sessione estiva di calciomercato, si è messo in mostra a suon di gol: l'attaccante nato in Brasile ha realizzato 29 gol e 5 assist in 46 presenze tra campionato, playoff e Coppa Italia di Serie C.