Chelsea, ufficiale l'arrivo di Sterling: l'attaccante lascia il City dopo sette stagioni

Calciomercato
@ChelseaFC

Non soltanto Koulibaly, i Blues sono grandi protagonisti del mercato e hanno ufficializzato l'acquisto dell'attaccante inglese, che lascia il Manchester City dopo sette stagioni. Sterling, che ha firmato un contratto di cinque anni, ha raggiunto il Chelsea a Los Angeles ed è pronto a unirsi alla tournée negli Stati Uniti. "Sono felicissimo di essere qui, ho ancora tanto da conquistare e non vedo l'ora di farlo col Chelsea", le prime parole

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Kalidou Koulibaly è in arrivo, ma non è l'unico colpo del nuovo Chelsea targato Boehly, sempre più protagonista del mercato. I Blues hanno infatti ufficializzato Raheem Sterling, attaccante classe '94 che lascia il Manchester City dopo sette stagioni. La trattativa andava avanti da tempo, adesso è arrivato anche l'annuncio del club inglese: Sterling ha firmato un contratto di cinque anni, fino al 2027, e ha raggiunto la squadra direttamente negli Stati Uniti, a Los Angeles, dove i ragazzi di Tuchel sono impegnati in una tournée precampionato. L'ex Liverpool ha posato con la sua nuova maglia, scatenando l'entusiasmo dei tifosi del Chelsea.

"Ho ancora tanto da conquistare, voglio farlo col Chelsea"

vedi anche

Koulibaly da record: mai 40 mln per un Over-30

Gioia e soddisfazione per Sterling, che ha affidato al sito ufficiale dei Blues le sue prime emozioni: "È un grande piacere essere qui - ha detto l'attaccante -, finora nella mia carriera ho ottenuto tanto ma ho ancora molto da conquistare e non vedo l'ora di farlo con la maglia del Chelsea. Londra è casa mia ed è incredibile che adesso avrò l'opportunità di giocare settimana dopo settimana davanti ad amici e parenti a Stamford Bridge. Non vedo l'ora di incontrare i tifosi allo stadio e colgo l'occasione per ringraziare la proprietà e l'allenatore che hanno voluto portarmi qui. Adesso non vedo l'ora di iniziare e di continuare a parlare in campo".

La carriera di Sterling

Il Chelsea sarà la terza big inglese nella carriera di Raheem Sterling. Dopo aver esordito in Premier League nel 2011/12 con la maglia del Liverpool, club nel quale è rimasto per quattro anni senza però vincere alcun trofeo, l'attaccante è passato al Manchester City nel 2015/16. I sette stagioni è stato grande protagonista con i Citizens, segnando 131 gol in 337 presenze e conquistando tutto il possibile a livello nazionale: 4 Premier League, 1 FA Cup, 5 Coppe di Lega e 2 Community Shield. Adesso la nuova esperienza ai Blues: il Chelsea lo aspetta.