Milan, le news su De Ketelaere: il belga non convocato dal Bruges per la 1^ di campionato

Calciomercato

Charles De Ketelaere, principale obiettivo di mercato del Milan per il ruolo di trequartista, non è stato convocato dal Bruges per la prima gara di campionato belga contro il Genk. I rossoneri sperano di chiudere un accordo verbale entro il weekend e di formalizzare l'operazione la prossima settimana. Se questa deadline non sarà rispettata, Maldini e Massara rivedranno la loro strategia

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Il Bruges esordirà domenica 24 luglio nel campionato belga contro il Genk. La prima partita del torneo non vedrà tra i protagonisti Charles De Ketelaere, talento al centro del mercato rimasto fuori dalla lista dei convocati. Nessun problema fisico per il classe 2001, che nella Supercoppa contro il Gent aveva guardato i compagni di squadra dalla panchina. Sono ore decisive per il suo futuro, con il Milan che lo corteggia da tempo e vuole chiudere l'affare nei prossimi giorni. Il club rossonero è arrivato a offrire 30 milioni di euro più 2-3 di bonus, mentre il Bruges continua a chiedere 35 più bonus. Una distanza che non si è ancora colmata: Maldini e Massara restano fiduciosi, ma si sono dati una deadline. 

La strategia del Milan per De Ketelaere

vedi anche

Milan-De Ketelaere, nessun passo avanti col Bruges

Charles De Ketelaere è il principale obiettivo rossonero per la trequarti. Il Milan conta di chiudere un accordo verbale con il Bruges entro la sera di domenica 24 luglio, per poi formalizzare l'affare all'inizio della prossima settimana e portare il giocatore in Italia per visite mediche e firma. Questa la deadline dettata da Maldini e Massara. Se anche nelle prossime ore non ci saranno passi avanti concreti con il Bruges, a quel punto i dirigenti del club campione d'Italia potrebbero virare su altri profili, Ziyech su tutti. Intanto De Ketelaere aspetta e guarderà nuovamente i suoi compagni da lontano, questa volta dalla tribuna.