user
21 gennaio 2018

Calciomercato Arsenal, Wenger: "Sanchez-Manchester United, prossime ore decisive"

print-icon

Il manager dei Gunners ha ammesso che l'affare tra il cileno e lo United è alle battute finali: "Mi aspetto che la trattativa si chiuda, ma non posso annunciarlo. E non l'ho schierato perché coinvolto nell'affare..."

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Ormai è fatta, siamo alle battute finali. Alexis Sanchez sta per diventare un nuovo giocatore del Manchester United. E a confemarlo è proprio Arsenè Wenger, manager dell'Arsenal: "Le prossime 48 ore saranno decisive - ha detto in conferenza stampa dopo la gara di sabato - mi aspetto che la trattativa venga chiusa ma ovviamente non posso annunciarlo...". Dopo la vittoria per 4-1 contro il Crystal Palace, Wenger ha annunciato che ormai la trattativa è praticamente chiusa, tant'è che non ha schierato Alexis Sanchez: "Non l'ho mandato in campo perché è in trattativa per andare al Manchester United". 

"Mkhitaryan? Se parte Sanchez, arriva"

Da Sanchez a Mkhitaryan, è un giro di scambi in Premier League. Wenger ha parlato anche del fantasista armeno del Manchester United, facendo leva sul suo arrivo legato alla partenza dell'attaccante cileno: "L'arrivo di Mkhitaryan si concretizzerà soltanto in caso di partenza di Alexis Sanchez, per questo le cose stanno andando per le lunghe - ammette Wenger in sala stampa - le due trattative devono essere coordinate, devono andare avanti di pari passo per trovare un accordo definitivo sul trasferimento". 

Mourinho: "Sanchez mai stato così vicino"

Questo il commento di Mourinho invece: "Non ho aggiornamenti da venerdì - ha detto l'allenatore portoghese -. Se mi chiedi il mio pensiero ti dico che l'accordo secondo me è vicino, ma non ne ho alcuna conferma. Il signor Woodward - uno dei dirigenti dello United - sta lavorando sodo, tutti stanno dando tutto ciò che possono e penso che alla fine avranno successo. Aspettatevi l'arrivo di Sanchez presto o mai. Perché non è mai stato così vicino. Quindi se non dovesse più arrivare ora probabilmente non arriverebbe più"

MERCATO 2018, TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI