Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
04 giugno 2019

Calciomercato, Manchester City pronto a pagare la clausola di Rodrigo dell'Atletico Madrid

print-icon

"Rodri" è un elemento imprescindibile nel centrocampo di Simeone: ma ha stregato anche Guardiola, che vuole portarlo all'Ethiad. I Cityzens sono disposti a pagarne la clausola, l'ultimo ok spetta allo spagnolo classe 1996

PEP PENSA SOLO AL CITY: "RIPARTIAMO DA ZERO"

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

Il Manchester City piomba su Rodrigo, o "Rodri", centrocampista dell'Atletico Madrid. Lo spagnolo classe 1996 è un elemento imprescindibile per Simeone, come dimostrano le 47 presenze stagionali tra Liga, Coppa del Re e Champions League. Ma grazie alle sue doti tecniche, fisiche e tattiche che lo rendono assimilabile a Sergio Busquets ha stregato anche Pep Guardiola, che vorrebbe portarlo all'Ethiad dopo soltanto una stagione alla corte del Cholo. Rodrigo è infatti tornato all'Atletico Madrid - nel cui settore giovanile era cresciuto - dal Villarreal all'inizio della scorsa stagione; e un po' in sordina si è letteralmente preso il centrocampo dei colchoneros, di cui è diventato un punto fermo.

City pronto a pagare la clausola

Il City è disposto a pagare la clausola di 70 milioni, che lo libererebbe: ora la scelta è dello stesso Rodri, che deve decidere se accettare o meno il trasferimento. L'Atletico Madrid, con la sua cessione, perderebbe un'altra parte della spina dorsale su cui ha costruito la squadra della stagione appena conclusa, dopo Godin e Griezmann. Guardiola invece arricchirebbe un centrocampo già competitivo, ringiovanendo il reparto e regalandosi un giocatore perfetto per il suo stile di gioco.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI