Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
22 agosto 2017

Calciomercato, Ferrero su Schick: "Roma avanti". Gli aggiornamenti

print-icon
Schick, Sampdoria

Schick, Sampdoria (Getty)

Il presidente della Sampdoria esce allo scoperto e mette i giallorossi in pole nella corsa all’attaccante: "La Roma è molto avanti rispetto alle altre pretendenti per Schick". Intesa tra i club già raggiunta: resta da convincere il giocatore e il suo entourage. Gli aggiornamenti

Calciomercato l'Originale dal lunedì al venerdì alle 23

Tutte le trattative di calciomercato  IL TABELLONE DEL MERCATO

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

"Posso confermare che la Roma è molto avanti rispetto alle altre pretendenti per Schick. Dell'entourage del giocatore non parlo, perché non rispondo di cose che non mi riguardano", parole chiare quelle rilasciate dal presidente della Sampdoria Massimo Ferrero a 'laroma24it' in merito al futuro dell’attaccante ceco classe 1996. Sempre più al centro di un intrigo di mercato che dura ormai da tempo. L’ultima offerta presentata dalla Roma sembra infatti aver convinto la Sampdoria: 5 milioni di prestito con obbligo di riscatto già fissato a 30 milioni, cifra che andrebbe dilazionata in più anni, per un costo complessivo dunque di 35 milioni di euro. Tutto fatto tra club, ma non con il giocatore. Schick infatti non ha ancora accettato la proposta giallorossa, toccherà adesso alla dirigenza della Roma provare a convincere il giocatore e il suo entourage. Un caso che ricorda da vicino quello delle prime settimane di calciomercato con protagonista Kessié: accordo tra club raggiunto, ma intesa con il giocatore e il suo agente mai trovata, con l’inserimento del Milan che ha poi superato in maniera definitiva il tentativo della Roma. Che adesso proverà a evitare che la storia si ripeta con Schick.

Dall’Inter alla Juve, passando per Napoli e PSG: tutti pazzi per Schick

"Roma avanti su tutte le altre", come ammesso da Ferrero, ma le pretendenti per l’attaccante classe 1996 non mancano di certo. Oltre al Napoli (destinazione, così come la Roma, che al momento il calciatore non sembra convinto ad accettare), su Schick c’è sempre l’Inter: 35 i milioni di euro che arriverebbero alla Sampdoria dai nerazzurri, che però chiedono di portare avanti l’operazione in prestito con diritto di riscatto, che potrebbe diventare obbligo a determinate condizioni. Una formula che dà meno sicurezza sulla cifra alla Sampdoria, ma l’Inter è forte della volontà del giocatore. E la Juventus? I bianconeri sarebbero addirittura pronti a ritornare su Schick e avrebbero fatto un nuovo sondaggio con gli agenti del giocatore, ma al momento non è arrivata nessuna offerta concreta alla Sampdoria. E attenzione anche al Paris Saint Germain, che sarebbe disposto ad avanzare una proposta concreta. Gradimento da parte di Schick, che qualora la trattativa avanzasse, si trasferirebbe volentieri in Francia. Il rebus intorno al futuro dell’attaccante ceco è ancora tutto da risolvere.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI